WhatsApp in arrivo anche per Desktop?

Quante volte lo abbiamo detto? WhatsApp è il top della messaggistica mobile, attualmente, ma ha una lacuna. Essendo giustamente mobile è pensato per molte piattaforme, quasi tutte, mobili ma per i computer non c’è ancora nulla.

Più volte i ragazzi di Palo Alto, in procinto di vendere tutto a Google?, hanno ribadito che mobile deve restare quindi che nessuna versione per desktop sarebbe stata realizzata. Per molti, e i competitor lo insegnano bene, sarebbe però bello avere la messaggistica della cornetta verde anche su PC, Mac e magari Linux in modo tale da poter legger e scrivere anche da lì.

WhatsApp nei computer


Qualcosa si sta muovendo, se non per vie "ufficiali" c’è chi sta provando a realizzare l’impresa e ha già proposto Client Desktop v1.0, un client realizzato molto bene, per ora per soli PC ma che, ahinoi, (ancora) non funziona. Non c’è ancora modo di accedere al server e, se anche ci si dovesse riuscire, i ragazzi californiani starebbero poco per disabilitare l’accesso "furtivo" e non convenzionale.

Gli altri già lo fanno


Lo scopo però sarà raggiunto, ossia quello di acclamare a gran voce una funzione di questo tipo: se è stata smentita vuol dire che in passato qualcuno l’ha già richiesta. Realtà come Apple, con iMessage, Samsung, con ChatON, Facebook, con il Messenger e Google, con l'imminente Babel, non si possono certo definire le ultime arrivate e per loro l’integrazione desktop è una cosa scontata.

Per dare un occhiata, provare, vedere come evolve la cosa la pagina giusta è QUESTA. Chissà che un giorno non si cambi idea e, nella lotta tra messenger, non si decid anche a Palo Alto di integrare la mobilità con la staticità dei desktop.

D’altra parte WhatsApp è sì la più diffusa ma velocemente incalzata dai concorrenti che hanno funzioni interessanti, spesso più ricche. A sedersi sugli allori, in passato, son successe brutte cose. Vero Nokia?

Via | WhatsApp Desktop Client

  • shares
  • Mail