Android. Primi problemi con la sicurezza

Era ovvio che prima o poi sarebbe successo, ed ecco puntuale è giunta la notizia del primo problema relativo alla sicurezza anche sulla nuova piattaforma Android sviluppata da Google.

La vulnerabilità, scoperta dal ricercatore statunitense Charles Miller, consentirebbe di catturare quel che viene battuto sulla tastiera del cellulare mentre si stanno visitando dei siti web non proprio 'benevoli' e potrebbe dunque comportare il furto delle proprie password e, di conseguenza della propria identità online.

Come si vede, un problema non da poco. Va comunque detto che sinora il team di sviluppatori di T-Mobile è sempre stato molto veloce nel rilasciare aggiornamenti per il sistema operativo e che probabilmente la vulnerabilità è già stato risolto o lo sarà entro breve tempo.

[Via AndroidGuys]

  • shares
  • Mail