Google Nexus 4 LTE al Google I/O 2013

Google senza freni. L’azienda di Mountain View, assieme a Samsung uno dei responsabili della crisi di Apple, ma ne sapremo di più non prima di domani, si appresta ad annunciare un mare di novità e lo farà a ridosso del Google I/O 2013, in programma il prossimo mese di Maggio.



Le 1000 novità di Big G


Ne abbiamo parlato diverse volte, cercando di elencarle tutte, anche se non era certo facile. Software in abbondanza, nuove release, Android, Babel, terminali in arrivo e adesso anche qualche ritocco a telefoni che già esistono. Abbiamo già visto il Google Nexus 4, recentemente restylizzato in maniera quasi impercettibile.

LTE per tutti


Adesso Big G, assieme al partner utilizzato per realizzare il quarto episodio della serie Nexus, sta per presentare una variante LTE dello smartphone che in Italia non c’è, se non di importazione. È evidentemente ancora presto per il Nexus 5, ma arriverà, e la crescente offerta di tecnologia 4G, anche da noi in Italia, ha reso necessario l’arrivo di un telefono che la supportasse.

Memoria raddoppiata: 32 GB


Non solo LTE, però, per la novità made in Google dato che anche la memoria del dispositivo è stata ampliata: le versioni 8 e 16 GB (GSM) verranno affiancate da una nuova di ben 32 GB (CDMA e LTE). E chissà che questa volta il Nexus 4 non venga fatto uscire dai confini dei soli Paesi che lo hanno commercializzato fino ad ora per arrivare anche, magari, negli altri.

O, meglio ancora, che il Play Store italiano possa vendere anche hardware, non solo tutto il software che vende ora. Un’altra delle tante risposte che chiediamo al Google I/O che, dal prossimo 15 Maggio, calamiterà l’attenzione del mondo intero.

Via | Phandroid

  • shares
  • Mail