Google Now potrebbe diventare una web app

Google Now, l'assistente virtuale che ha fatto il suo debutto con Android 4.1, potrebbe presto lasciare i confini del sistema operativo sviluppato dal gigante di Mountain View e potrebbe diventare una web app.

Google Play Store

Per chi non ne fosse a conoscenza, Google Now è un'app che permette all'utente di avere tutte le informazioni di cui ha bisogno in tempo reale, a seconda di dove si trova e di cosa ama fare. Google Now mette in evidenza, ad esempio, informazioni come il traffico, le previsioni meteo, l'orario di arrivo di un bus o di un treno e tutto quello che si può fare nelle vicinanze di dove ci si trova.

Ora che questa app inizia a prendere piede, diventa normale per Google cercare di espanderla. C'è chi specula sul fatto che Google Now verrà presto aggiunta sulla home page del noto motore di ricerca, anche in considerazione del fatto che è già arrivata su Google Chrome come plugin (anche se per il momento solo in lingua russa). La domanda che a noi interessa più da vicino è se potremo mai vedere Google Now anche per iPhone o per altri sistemi operativi mobili concorrenti.

La risposta in questo caso appare complessa e probabilmente negativa, almeno allo stato attuale delle cose. Su iPhone e iPad, ad esempio, il limite potrebbe arrivare dalla Apple stessa, che è notoriamente molto restrittiva in merito alle interazioni che permette di avere con i suoi sistemi operativi. Nonostante questo Google potrebbe sempre giocarsi la carta della sua app di ricerca, attualmente già disponibile in App Store, con la quale permette anche agli appassionati Apple di usare le funzionalità del “Now”. Si annuncia decisamente un discorso interessante.

Via | idigitaltimes.com


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO