Il Jailbreak sbarca anche sui nuovi Google Glass

Saurik afferma di essere riuscito ad eseguire il Jailbreak anche sui nuovi Google Glass, il tutto in meno di due ore.

saurik esegue il jailbreak su google glass

Jay Freeman, alias Saurik, noto per aver sviluppato Cydia, è riuscito (in poche ore) ad eseguire una sorta di Jailbreak sui nuovi Google Glass, l'ultimo gioiellino tecnologico presentato dall'azienda di Mountain View.

L'hacker è riuscito ad ottenere i permessi di root del dispositivo, come se fosse un vero e proprio Jailbreak, affermando di aver utilizzato un exploit già noto all'interno del firmware Android 4.0.4.

Uno sblocco rapido

Saurik ha riferito che lo sblocco è stato più facile del previsto:

Mi ci sono volute circa due ore, mentre ero a cena con degli amici.

Ci sono buone probabilità che questo tipo di sblocco potrà essere utilizzato anche per impedire a Google di disattivare da remoto il dispositivo. Tuttavia bisogna ricordare che non è sicuro che l'exploit utilizzato da Freeman sarà efficace anche sulla versione retail dei Google Glass.

Saurik avvisa Google

In seguito l'hacker ha deciso di contattare un dipendente del colosso americano per riferire della sua impresa, e quest'ultimo si sarebbe piuttosto sorpreso nel sentirsi dire che i Google Glass di Saurik hanno la funzione di debug attiva, quando in realtà non ci sarebbe nemmeno dovuta essere.

Dobbiamo aspettarci un Cydia anche per i nuovissimi Google Glass? Magari si, staremo a vedere.

Via | PhoneArena

  • shares
  • Mail