Vendite Tablet, Apple in testa ma Android si avvicina, Windows RT vende 3 milioni di pezzi

L'ultima ricerca di mercato della Strategy Analytics sui tablet evidenzia un primo trimestre del 2013 con 40.6 milioni di unità vendute. Apple è sempre in testa con il 48% del mercato, ma subisce una flessione.


Apple in testa ma arrivano gli altri

Come detto Apple rimane in testa con un 48% del mercato, pur registrando un sostanziale calo rispetto allo stesso periodo del 2012, quando deteneva il 63,1% di market share. Android è alle calcagna, riuscendo a conquistare il 43%, un grande aumento rispetto al precedente 34,2%. Il vero outsider è Windows 8 per tablet, che da zero è riuscito ad arrivare al 7.5%.

I numeri della crescita

Il mercato dei tablet è in forte espansione, infatti i 40.6 milioni di utenti rivoluzionano del tutto i dati dello stesso periodo del 2012: un aumento del 117%, perché nello stesso periodo l'anno scorso si erano venduti 18,7 milioni di pezzi. Anche se Apple ha perso il 20% di share ha venduto molti più iPad di 12 mesi fa. Cupertino ha piazzato ben 19.5 milioni tra iPad e iPad mini, ma Android sta per effettuare il sorpasso ed il suo 43% si traduce in 17.5 milioni di terminali con Android. Il vantaggio della casa della meletta è quello di essere arrivata per prima, ma sta per essere annullato dall'esercito dei modelli Android e dalla fioritura di prodotti economici. Un altro colpo al mercato dovrebbe poi essere vibrato dalle novità di Microsoft, ultima arrivata sul mercato. Nonostante alcune pessime valutazioni, se consideriamo la recente comparsa sul mercato e la scarsissima disponibilità nei negozi, Windows 8 è stato un successo che ha totalizzato la vendita di 3 milioni di tablet.

Via | Prnewswire.com

  • shares
  • Mail