Nokia Symbian, nessun nuovo tema dopo l'1 luglio

Ormai l'ultimo smartphone Symbian ha già un anno. Dato che dispositivi con Symbian non sono più venduti attualmente, Nokia ha deciso pian piano di semplificare il supporto online per la piattaforma, per arrivare a non supportarla più definitivamente. Uno dei passi in questo senso è la decisione di non pubblicare più nuovi temi Symbian sul Nokia Store a partire dal primo luglio 2013.

La decisione è stata comunicata tramite una mail ufficiale agli sviluppatori. Non si tratta di un vero e proprio problema per gli utenti Nokia Symbian rimasti, ma più che altro di un bastone tra le ruote per gli sviluppatori che vendono i propri temi e che amavano il sistema di pagamento diretto tramite lo Store.

La mail ufficiale


Ecco quanto Nokia ha inviato ai publisher:

Cari editori di temi,

Poiché le famiglie di dispositivi Nokia Asha e Lumia stanno prendendo il volo, abbiamo esaminato tutti i programmi per gli partner di Nokia. Il nostro obiettivo è quello di garantire gli investimenti e il sostegno sufficiente che viene fornito per aiutare gli sviluppatori e i publisher a sfruttare le opportunità di business in crescita con le piattaforme Windows Phone e Series 40. Per garantire la massima qualità dei contenuti a tema, stiamo implementando un Publisher Partner Program dal 1° luglio 2013. I candidati all'inclusione in questo programma sono scelti da Nokia e sono già stati avvisati. Dopo il 1° luglio solo questi partner selezionati potranno pubblicare nuovi temi sul Nokia Store.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi che tali modifiche ai nostri programmi potrebbero causare e accogliamo con favore gli sviluppatori e i publisher che lavorerannocon Nokia per sfruttare la crescente opportunità rappresentata dalla piattaforme Windows Phone e Series 40. Cordiali saluti,
Nokia Developer Experience

A seguito del testo viene fornita una sezione di FAQ che aiuti i publisher a muoversi in previsione di questo cambiamento.

Piccoli passi verso la fine di Symbian


Tutti i contenuti esistenti sul Nokia Store continueranno ad essere disponibili per il download, mentre gli sviluppatori continueranno a ricevere i dovuti pagamenti. Non possiamo più sorprenderci che piccole parti dell'ecosistema Symbian comincino ad essere soppresse, dato che la decisione di abbandonare Symbian è stata presa ormai più di due anni or sono. Gli affezionati continueranno a trovare contenuti selezionati, senza drammi per nessuno.

Via AllAboutSymbian

  • shares
  • Mail