Apple alla conquista delle automobili con Siri

Secondo il sito americano 9to5Mac, Apple è intenzionata ad offrire una nuova versione delle sue mappe per i display installati nei cruscotti delle automibili di nuova generazione.

apple vuole conquistare il mercato delle auto

Secondo quanto riportato dal sito americano 9To5Mac, Apple vuole conquistare uno spazio ancora più importante nel mercato delle automobili, ovvero vorrebbe rendere possibile il controllo remoto tra iPhone e il display integrato nei cruscotti delle automobili.

L'azienda di Cupertino sarebbe intenzionata anche a portare le sue Mappe, sostituendo il navigatore del costruttore, che potranno essere gestite con comandi vocali grazie a Siri, il noto assistente personale di iOS.

Una nuova versione delle Mappe

Apple vuole farsi spazio nel mondo delle automobile, e sembrerebbe essere decisa ad offrire una versione ottimizzata delle proprie Mappe per essere visualizzata sugli schermi installati sulla maggior parte delle automobili in circolazione. Il tutto gestibile tramite comandi vocali, sfruttando le potenzialità di Siri.

Queste nuove funzionalità dovrebbero essere introdotte con iOS 7. Quest'ultimo sarà presentato durante la WWDC 2013 (Worldwide Developer Conference) che si terrà dal 10 al 14 Giugno presso il Moscone Center a San Francisco.

Le case automobilistiche contattate

L'azienda di Cupertino, stando alla fonte sopraccitata, avrebbe già contattato una serie di case automobilistiche, tra cui Audio, BMW, Honda, Land Rover e Toyota, le stesse che hanno siglato l'accordo per l'introduzione di Siri Eyes Free, la funzione che consente di utilizzare Siri su iPhone anche con schermo spento.

Per la conferma (o smentita) ufficiale di questa notizia non ci resta che attendere l'inizio della WWDC di quest'anno.

Via | Macitynet

  • shares
  • Mail