Apple e Samsung si dividono interamente il mercato degli smartphone

Apple e Samsung si spartiscono il 100% dei profitti derivanti dal mercato mobile. I competitor non reggono il confronto.

apple e samsung si dividono il mercato degli smartphone

Secondo le recenti analisi effettuato da Canaccord Genuity, rinomata società di ricerca, l'azienda di Cupertino deterrebbe attualmente il 57% dei profitti derivanti dal mercato degli smartphone, mentre il restante 43% va a Samsung.

Dunque, sembrerebbe proprio che l'intero profitto del mercato mobile sia in mano a sole due aziende, ma se questo può sembrare sorprendete, pensate che lo scorso trimestre i due colossi possedevano ben il 103% dei profitti.

La causa

Le perdite registrate dalla concorrenza (come Nokia, Sony e Motorola) ha agevolato la conquista dell'intero mercato mobile da parte della società sud-coreana e dell'azienda californiana, che attualmente si spartiscono il 100% dei profitti.

Tuttavia bisogna sottolineare che Apple possedeva il 72% nel mese di Dicembre 2012, contro l'attuale 57% dei profitti ed il 39% di unità vendute. Tutto ciò è dovuto al fatto che la domanda di iPhone 5 è calata rispetto al periodo natalizio.

Nel contempo, invece, Samsung è riuscita a far salire i propri profitti dal 29% (con 21% di unità vendute) del mese di Dicembre fino al 43% del periodo attuale (con 21,7% di unità vendute).

E i competitor?

La concorrenza è molto indietro rispetto alle leader del mercato, anche se Nokia, BlackBerry, Sony Ericsson ed HTC restano stabili (ossia hanno registrato profitti invariati rispetto allo scorso trimestre) con l'unica eccezione di LG che è riuscita a registrare un punto percentuale positivo (circa il 6,8% del mercato mobile).

Via | Apple Insider

  • shares
  • Mail