Apple continua a rimuovere applicazioni dallo store, dopo App Gratis le restrizioni aumentano

Dopo l'eliminazione di App Gratis da App Store, Apple sta procedendo alla eliminazione di quelle applicazioni che contraddicono il regolamento

Apple La scure di Apple si abbatte sulle applicazioni che, come App Gratis, forniscono consigli (in qualsiasi modo) su altri software: in altri termini, se l'app proposta spinge l'utente a scaricare questo o quest'altro programma, prima o poi farà una brutta fine. Stando alle dichiarazioni raccolte da PocketGamer, la situazione sta diventando davvero strana, perché la Mela Morsicata finora non aveva mai avuto un comportamento così severo.

Uno sviluppatore, in particolare, avrebbe confidato al sito che la sua applicazione per scoprire altri software è stata bloccata da Cupertino, perché in contraddizione con il punto 2.25 del regolamento dello store, in base al quale “le applicazioni che mostrano app diverse da quelle possedute a scopo di acquisto o promozione in un modo simile o che si può confondere con quello usato dall'App Store saranno respinte”.

Fin qui nulla di nuovo: in fin dei conti, se c'è un regolamento, è indubbio che debba essere rispettato. Peccato che la Grande Mela sembra aver cambiato le carte in tavola:

"La nostra app - ha spiegato lo sviluppatore a PocketGamer - è incentrata soprattutto sulla condivisione di raccomandazioni agli amici. Non ho mai visto prima questo tipo di avvertimento e credo sia nuovo. Pensavamo che basare le nostre raccomandazioni sulle condivisioni andasse bene ad Apple, in quanto l'azienda aveva affermato in passato che integrare funzioni sociali e locali nell'applicazione non avrebbe comportato problemi".

Apple, insomma, sta inasprendo le misure punitive; tutto potrebbe dipendere, in realtà, dall'acquisto di Chomp, una soluzione per la ricerca delle applicazioni di cui è entrata in possesso un po' di tempo fa: potrebbe trattarsi di un programma che sarà integrato nella nuova versione di iOS, al cui successo, però, non avrebbero potuto contribuire le app rimosse.

Quali saranno le prossime mosse di Apple?

Via | PocketGamer

  • shares
  • Mail