Amazon, uno smartphone con display 3D in lavorazione

Amazon si prepara a lottare contro Google e Apple sul territorio degli smartphone. Secondo alcune fonti, il colosso dell'e-commerce starebbe lavorando ad uno smartphone di fascia alta dotato di schermo che consente di vedere immagini tridimensionali senza appositi occhiali.

Si parla ormai da mesi, se non da un paio di anni, di uno smartphone prodotto da Amazon che dovrebbe stupire il mercato. Inizialmente si pensava a qualcosa di particolarmente economico, ma sembra che i piani siano ben altri: uno smartphone con display 3D che lascerà tutti a bocca aperta.

La tecnologia utilizzata


Sempre secondo le fonti, Amazon utilizzerebbe la tecnologia retina-tracking, grazie alla quale le immagini sullo smartphone sembrano galleggiare sopra lo schermo come un ologramma apparendo tridimensionali in tutti gli angoli di visuale. Gli utenti potrebbero essere in grado di navigare solo con l'utilizzo degli occhi attraverso i contenuti. Amazon spera, grazie a questo tipo di tecnologia, di distinguersi immediatamente dalla folla di concorrenti per scontrarsi il meno possibile con i colossi. Per quanto riguarda il resto delle caratteristiche tecniche del presunto smartphone, sappiamo solo che il chip viene fornito da Qualcomm e sarà abilitato alla connessione LTE 4G.

Il vantaggio di Amazon


Amazon, grazie agli smartphone, potrebbe raccogliere nuovi dati sui propri utenti attraverso mappe, telefonate e download di app, offrendo loro consigli ancora più mirati per lo shopping e nuovi servizi come la possibilità di pagamenti in mobilità. Negli ultimi anni Amazon ha lavorato strenuamente per ampliare la propria presenza in qualsiasi settore di mercato e competere più direttamente con la grande rivale, Apple.

Quando vedremo lo smartphone Amazon?


Anche se, secondo le fonti interne, la compagnia è praticamente pronta al lancio del proprio dispositivo nei prossimi mesi, potremmo comunque rischiare di non vedere mai lo smartphone Amazon nel caso in cui non si rivelasse soddisfacente dal punto di vista delle prestazioni o non assicurasse un ritorno finanziario adeguato.

Via WSJ

  • shares
  • Mail