BlackBerry Q5, rivelato lo smartphone QWERTY economico

BlackBerry rivela un nuovo smartphone. Il BlackBerry Q5 sarà un dispositivo basato su BlackBerry 10, dotato di tastierino QWERTY e pensato per essere messo in commercio in alcuni selezionati mercati emergenti.



BlackBerry va ad aggiungere un nuovo elemento alla sua collezione di smartphone per il 2013. Presso Orlando, in Florida, la nota compagnia canadese ha da poco tenuto un keynote, un evento dedicato all’esposizione dei suoi piani futuri per BlackBerry 10 e l’introduzione di alcune novità, svoltosi a breve distanza dalla presentazione di Nokia a Londra.

BlackBerry Q5


Tra queste novità troviamo un’aggiunta alla scuderia di smartphone BlackBerry, il BlackBerry Q5 che, come si può facilmente evincere dal nome, emula il fratello BlackBerry Q10 nell’offrire l’esperienza di utilizzo di un tastierino QWERTY.

Con questo prodotto BlackBerry mira ad un target molto specifico, puntando in direzione dei mercati emergenti con l’intenzione di offrire un’esperienza mobile molto apprezzata laddove la presenza del nome BlackBerry è ancora forte.

Thorsten Heins, il CEO di BlackBerry, ha presentato il Q5 con queste parole:

BlackBerry è molto emozionata nel portare il nuovo BlackBerry Q5 ai propri clienti in mercati selezionati attraverso il mondo. Il BlackBerry Q5 vi porta il meglio di tutto con le funzionalità BlackBerry 10 all’avanguardia ed il tastierino QWERTY fisico. È per i fan giovanili che sono appassionati, sicuri ed audaci e rende loro facile divertirsi, creare, condividere e rimanere connessi.

Disponibilità


Purtroppo BlackBerry non si sbottona molto, concedendo nessun dettaglio sulle caratteristiche del suo prossimo smartphone. L’unico parametro rilevabile dalla presentazione è la dimensione del display che dovrebbe essere di 3,1 pollici.

Secondo quanto annunciato dalla compagnia, il BlackBerry Q5 dovrebbe essere pronto ad arrivare sugli scaffali durante luglio di quest’anno. Lo smartphone sarà disponibile attraverso Europa, Medio Oriente, America latina ed Africa in diverse colorazioni quali rosso, nero, bianco e rosa.

Via | TheVerge.com

  • shares
  • Mail