Promozioni natalizie anche dagli operatori virtuali: l'offerta di Conad Insim

Conad Vita non molto facile per gli operatori virtuali del mercato italiano: a parte il caso PosteMobile, nessuno degli altri MVNO ha saputo conquistare il favore dei clienti di telefonia. Per l'operatore UnoMobile del gruppo Carrefour-GS c'è chi ipotizza addirittura la chiusura.

In un'ottica di acquisizione di nuovi clienti e di conferma di quelli già acquisiti, Conad ha deciso di "tagliare i costi e raddoppiare i regali". Chi vuole attivare una sim Conad Insim, infatti, potrà farlo fino al 31 dicembre godendo di uno sconto del 50%: il Kit di attivazione avrà un costo di 5 €, al posto dei normali 10 €, e metterà a dispozione 10 € di traffico.

Per non dimenticare coloro che hanno già attivato una sim Conad ha deciso di scontare del 20% le ricariche nei tagli da 5, 10, 20, 30 e 50 €. A nostro avviso quello che non consente a molti operatori di affermarsi sul mercato è proprio legato all'assenza di promozioni e opzioni: le tariffe Vodafone non sono concorrenziali, ma la presenza di opzioni come la Zero Limits (seppur non tra le più convenienti) consente all'operatore di non perdere clienti e di acquisirne di nuovi.


Fortunatamente in casa Conad Insim si sono resi conto che non la precedente promozione legata alla portabilità non risultava molto appetibile (anche se si trattava di prodotti alimentari) e l'hanno modificata: ora richiedendo mnp da altro operatore mobile entro il 28/2/2009 si riceverà una tariffa agevolata che consente di contattare i numeri Conad Insim pagando il solo scatto alla risposta di ogni chiamata (12 cent) fino a 30 minuti; gratis anche i messaggi verso gli stessi numeri per un massimo di 100 al giorno.

Logicamente l'offerta si rivela buona in caso di portabilità di un gran numero di sim collegate tra di loro: altrimenti ci sembra difficile che qualcuno possa avere molte possibilità di sfruttare un promozione di questo tipo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO