CoopVoce disponibile anche per i "non soci": alternativa a Tim per tutti?

coopvoce Finalmente a partire da ieri le sim dell'operatore virtuale di Coop sono attivabili non più solo dai soci del gruppo ma anche da tutti coloro che vogliono poter risparmiare qualcosa sulle telefonate, senza rinunciare alla copertura e al servizio offerto dalla rete Tim.

Se la sim viene utilizzata solo per chiamate e messaggi, senza che ci sia la necessità di opzioni particolari (ad esempio per la connessione ad internet), CoopVoce è un operatore da poter prendere in considerazione in quanto, utilizzando la rete Tim, offre massima copertura del territorio unita ad un'offerta commerciale paragonabile a quella di altri operatori, ma più competitiva di quella di Tim.

La tariffa Veloce, infatti, prevede chiamate tariffate sugli effettivi secondi di conversazione a 17 cent, senza scatto alla risposta, e sms a 12 cent: un profilo del genere per i clienti Tim è un lontano ricordo e un miraggio per l'immediato futuro. (Confronta con Easy Tim New)


Per chiamate in genere più lunghe (più di 3 minuti) la tariffa più adatta diventa la SuperFacile : 12 cent di scatto alla risposta e 12 cent al minuto (scatti di 30") per le chiamate, 12 cent per gli sms. Si tratta di un piano tariffario simile al Wind12 ma molto più conveniente di Chiara di Tim base.

A chi fosse intenzionato ad attivare una sim CoopVoce richiedendo la portabilità del proprio numero ricordiamo che, fino al 31 gennaio, sono valide le offerte (alternative) Lascia e raddoppia e Promozione di Natale (sconto su cellulari).

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: