Nokia EOS, tra Lumia 920 e Pure View

Non è tra i top player nel campo degli smartphone e negli ultimi anni ha avuto un drastico calo ma Nokia è sempre un costruttore che desta molta curiosità e interesse, specialmente tra i numerosi nostalgici.

Con la serie Lumia qualcosa di buono sta facendo, non a caso Windows Phone è il sistema operativo con il maggiore tasso di crescita tra quelli più utilizzati al mondo in questo periodo.

Anche meglio del Lumia 925


Qualche giorno fa abbiamo assistito alla presentazione del nuovo Lumia 925, rivisitazione del noto Lumia 920, più leggero, più performante e con un nuovo display ma il belo deve ancora venire. Più volte abbiamo parlato, e sentito parlare, del progetto EOS, un terminale top di gamma con cui Nokia vuole sbaragliare la concorrenza, puntando a una feature sempre più richiesta a un moderno telefono.

Foto, molte foto e di grande qualità, un po’ come abbiamo visto con il modello 808 Pure View, apripista di una nuova stirpe in cui EOS potrebbe perfettamente calarsi avendo da una parte una fotocamera di cui nessun altro dispone, e dall’altra un comparto telefonico decisamente al passo con i tempi.

Fotocamera Pure View con lenti Carl Zeiss


Un incrocio insomma tra un 920, o 925 che vogliate, e un 808 Pure View, ottimo per chi vuol disporre di una fotocamera a tutti gli effetti, e anche di più, e uno smartphone al passo con i tempi, costruito da quello che era il top player e con un sistema operativo in grande espansione.

Materiali all’altezza, con pesi ridotti rispetto a quelli attuali, flash allo xeno, come nelle migliori compatte disponibili, e display da 4,5", probabilmente ancora una volta AMOLED.

Sfida alla fortunata Samsung Galaxy Camera


In senso inverso un po’ quanto accade con la Samsung Galaxy Camera che è fotocamera dotata di sistema operativo Android, si connette in Wi-Fi e 3G ma, ahinoi, non telefona. Qui abbiamo un telefono che fa tutto tra cui, e specialmente, anche delle ottime foto: non ce ne voglia Samsung ma anche meglio della sua fotocamera con il robottino.

Qualche settimana ancora, o forse qualche mese, per la presentazione ufficiale per poi poterlo vedere e utilizzare giusto in tempo per l’ultimo trimestre dell’anno, quello più prolifico da sempre e in cui le novità sono sempre meglio recepite dal mercato. Per adesso godiamoci il Lumia 925: arriverà tra poco a 599 euro e si può già prenotare.

Via | Technobuffalo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: