Samsung Galaxy S4, spediti (ma non venduti) 10 milioni di unità entro maggio

Errore della stampa: Samsung non ha dichiarato che Galaxy S4 raggiungerà 10 milioni di consumatori, ma che spedirà altrettante copie presso i negozi

Samsung Galaxy S4 La stampa ha frainteso: Samsung non prevede di vendere 10 milioni di copie di Galaxy S4 entro la fine di questo mese. C'è stato un errore clamoroso di Korea Times, che non aveva trascritto bene quanto affermato in un fortum dal CEO dell'azienda: è vero che il dispositivo ha fatto registrare ottimi dati di vendita e che le aspettative sono tantissime; lo è altrettanto, però, il fatto che ipotizzare un tale quantitativo di copie dismesse nel giro di pochi giorni sarebbe stato effettivamente azzardato.

Ecco perché, attraverso AllThingsD, Samsung ha ufficialmente smentito che il co-CEO Shin Jong-Kyun, nell'affermare che le spedizioni del nuovo smartphone avrebbero raggiunto quota dieci milioni, non faceva riferimento ai dispositivi effettivamente venduti, bensì a quelle spedite ai vari canali di vendita (quindi negozi di elettronica e operatori telefonici).

Il successo che Galaxy S4 sta riscuotendo non può essere messo in discussione - anche se ci si aspettava qualcosa di più dal top gamma dei coreani -: pensare a una cifra così alta di unità nel giro di così poco tempo, però, era francamente impossibile. Sicuramente un traguardo del genere arriverà - assieme a molte altre soddisfazioni -, ma non per il momento.

Nell'imminente guerra tra iPhone 6 e Samsung Galaxy S4 chi vincerà?

Via | AllThingsD

  • shares
  • Mail