HTC Desire 200 e Desire 600 appaiono sul web

Sono improvvisamente apparse sul web le prove dell'esistenza di due nuovi smartphone HTC. Uno dei due ha ottenuto la certificazione presso l'ente di Taiwan, l'altro invece si mostra grazie ad alcuni test benchmark.

Si tratta di una buona notizia per tutti gli affezionati dei dispositivi HTC che temono un rallentamento nella produzione di nuovi telefoni a causa del momento di crisi della compagnia. Il marchio Desire non verrà ucciso: a breve infatti vedremo i due telefoni HTC Desire 200 e HTC Desire 600.

HTC Desire 200


L'HTC Desire 200 ha ottenuto la certificazione a Taiwan e il suo numero di modello è 102E. Questo telefono potrebbe essere quello identificato con il nome in codice HTC G2, apparso lo scorso mese di febbraio. Se così fosse, si tratta di un telefono di fascia bassa: a bordo dovremmo trovare un display da 3.5 pollici 320 × 480 touchscreen, un processore da 1 GHz single-core, 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna, uno slot per le memorie microSD, una fotocamera posteriore da 5 MP, nessuna fotocamera frontale e una batteria 1,400 mAh. Il sistema operativo a bordo sarà piuttosto antiquato: Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Non sappiamo ancora se vedremo mai il Desire 200 al di fuori dell'Asia.

HTC Desire 600
A differenza del telefono precedente, l'HTC Desire 600 arriverà sicuramente in Europa. La sua esistenza è stata svelata dai risultati di alcuni test benchmark. Il telefono avrà supporto dual-SIM, un processore quad-core da 1.2 GHz MediaTek MT6589 e display con risoluzione 540 × 960 - generalmente propria dei telefoni di fascia media. In base a ciò che sappiamo della risoluzione dello schermo, possiamo dedurre che le dimensioni dello schermo saranno pari a circa 4-4.5 pollici. Il sistema operativo a bordo al momento del lancio sarà quasi certamente Android 4.1 Jelly Bean. Si attendono ulteriori conferme.

Via GSM-Insider

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO