HTC First, cancellato il lancio in UK

L'HTC First, il primo smartphone ad essere lanciato con la skin Facebook Home nativa, sembrava potesse essere un grande successo di mercato, ma si è scontrato con la dura realtà.

Per anni i rumor si sono concentrati sulla possibile realizzazione di un possibile telefono Facebook che conquistasse le masse, soprattutto tra le nuove generazioni. Il Facebook Phone è diventato realtà con l'HTC First, lanciato ad aprile insieme a Facebook Home. Contro ogni aspettativa, però, lo smartphone continua a rivelarsi un insuccesso.

HTC First in caduta libera


A pochi giorni dal lancio sul suolo statunitense, il prezzo con contratto dell'HTC First è passato da 99.99 dollari ad appena 0.99 dollari per stimolare gli acquisti che sembravano non decollare. A ciò si aggiunge una nuova beffa: lo smartphone non verrà più lanciato nel Regno Unito, nonostante fossero già partiti i pre-ordini che sono stati ufficialmente cancellati. Sembra non ci sia speranza che cambi la situazione. La decisione, per quanto incredibile possa sembrare, è stata presa da Facebook e non da HTC.

I motivi della cancellazione


Il motivo della cancellazione del lancio in UK pare abbia a che fare con le scarse vendite dello smartphone negli Stati Uniti, dove è stato disponibile presso AT&T per oltre un mese. Dopo aver abbassato il prezzo, anche AT&T sembra intenzionata a smettere di vendere l'HTC First del tutto. Nonostante tutte le aspettative di analisti e del pubblico, il mercato non era ancora pronto per un Facebook Phone e di una skin Facebook Home ancora così piena di difetti. I commenti sul Google Play Store continuano ad essere estremamente negativi.

Via MobileNews

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO