Fairphone è lo smartphone Android eticamente corretto, i pre-ordini sono iniziati

Sono iniziati i preordini per Fairphone, lo smartphone Android eticamente corretto

Fairphone Iniziati i pre-ordini per Fairphone, lo smartphone eticamente corretto. Di cosa parliamo esattamente? Non di un terminale di fascia alta che annienterà Samsung Galaxy S4, HTC One e iPhone 5S (o 6 che dir si voglia), ma di un dispositivo realizzato in modo molto particolare.

Fairphone inizialmente era nato in Olanda come movimento per sensibilizzare la collettività sui materiali utilizzati in ambito elettronico; successivamente, però, la proposta fu quella di creare uno smartphone Android con criteri di costruzione completamente diversi: il device è realizzato con attenzione alla provenienza dei minerali utilizzati, alla manodopera e, soprattutto, all'impatto sociale ed ecologico che il processo comporta; tutti i consumatori, inoltre, saranno messi a conoscenza di tutto ciò che la produzione ha comportato. Fairphone, insomma, nasce alla luce del sole.

Puoi cambiare il modo in cui i prodotti sono fatti - queste, le parole dei responsabili -, partendo dal singolo telefono. Insieme stiamo dando il via alla fornitura e ridefinendo l'economia - un passo alla volta.

La trasparenza riguarda anche il processo di vendita: i preordini sono iniziati e finora le richieste sono state 2mila 496 e mancano ancora venti giorni alla fine della campagna; lo smartphone vedrà la luce solo se saranno raggiunte le 5mila unità, perciò non dovrebbero esserci molti problemi (anche perché il prezzo di Fairphone non è altissimo: parliamo di 325 dollari).

Per il momento sappiamo che lo smartphone avrà 16 GB di memoria interna; processore Mediatek 6589 quad core; display grande 4.3 pollici; sistema operativo Android 4.2 e fotocamere da 8 e 1.3 megapixel. 

Se volete contribuire al progetto, il sito ufficiale Fairphone vi aspetta!

  • shares
  • Mail