LG Optimus G2 sarà lanciato globalmente, niente smartphone con schermo flessibile quest'anno

LG parla dei suoi piani per il prossimo futuro. Non ci sarà un dispositivo con schermo flessibile quest’anno mentre torna l’attenzione verso i tablet con Android. LG Optimus G2 sarà distribuito globalmente al momento del lancio.



La coreana LG ha già bene in mente quali sono i prossimi passi da fare per affrontare il mercato mobile ed in questo programma non rientrano alcune delle novità più anticipate nell’ultimo periodo. Il Vicepresidente della sezione Europea di LG ha rivelato ad una testata olandese quali sono i propositi della compagnia per il 2013.

Schermi flessibili: tecnologia troppo giovane


Una delle possibili innovazioni attualmente al centro dell’attenzione è quella degli schermi pieghevoli o flessibili. Di prototipi, idee e concept ne abbiamo visti a bizzeffe ultimamente, che fossero applicate a smartphone o tablet. LG e Samsung hanno dimostrato la loro attenzione per questa tecnologia che però tarderà ad arrivare.

LG fa una puntualizzazione riguardante lo schermo flessibile mostrato al SID: la tecnologia non è ancora sufficientemente matura e non ci sarà nessun dispositivo pieghevole quest’anno.

Optimus G2 e nuovi modelli


Cosa arriverà da LG dunque quest’anno? La compagnia si dice interessata a variare la propria offerta di piattaforme pur mantenendo la propria attenzione su Android.
Entro la fine del 2013 ci sarà probabilmente un ritorno ai tablet Android, filone abbandonato dai coreani dopo alcune scarse prestazioni commerciali, ed è possibile che si vedano arrivare in un prossimo futuro dispositivi con Firefox OS.

Per quanto riguarda l’offerta top di gamma, invece, il vicepresidente Kim Wong afferma che la prossima ammiraglia, l’LG Optimus G2, verrà lanciato quasi contemporaneamente in tutto il mondo – e non a scaglioni come il predecessore. Vengono sollevati però dei dubbi sulla presenza del processore casalingo di LG, il chip L9, forse in favore di uno Snapdragon 800.

Via | Phonearena.com

  • shares
  • Mail