Gli utenti britannici "buttano" 6 milioni di sterline in app

Secondo una ricerca compiuta nel Regno Unito da Tesco Mobile, settore carrier del gigante inglese dei supermercati, sembra che gli utenti britannici “buttino” circa 6 milioni di sterline in app che vengono usate una sola volta.

E’ questo lo “sconvolgente” risultato di una ricerca che è stata compiuta nel paese britannico e che mette in evidenza come, in media, ogni utente abbia 23 app installate sul suo smartphone, ma meno di un terzo di esse sono usate su base regolare. Tra queste, le app di fitness e di cucina sono le meno ri-usate, con il 16% degli utenti che le ha scaricate, magari pagate, ma usate sono una volta. Lo stesso dicasi per le app di apprendimento di lingue straniere, per i libri e per le app di viaggio, che sono per la maggior parte delle volte scaricate ed aperte una sola volta.

Lo stesso studio ha evidenziato come solo il 10% dei britannici “pulisce” il proprio smartphone su base settimanale, mentre il 15% non ha mai cancellato un’app scaricata in passato.

6 milioni di sterline spesi in app praticamente mai usate

Tutto questo studio, condotto in totale su 2.000 utenti, si è concentrato sulle app a pagamento. Il risultato finale, come anticipato in apertura, è che ogni anno circa 6 miliardi di sterline sono spese in app che vengono acquistate, aperte una volta sola e poi dimenticate.

Sicuramente un acquisto più accorto potrebbe far risparmiare decisamente molti soldi. Qual è invece il vostro rapporto con le app? Ne acquistate molte? Ci sono app che avete acquistato e che non avete mai usato o usato una sola volta?

Via | metro.co.uk

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: