AriaDSL WiMAX, a giorni parte il servizio in Umbria

Aria WiMAX

Dopo l'assegnazione delle licenze e il periodo necessario per la costruzione delle infrastrutture, il servizio WiMAX è pronto alla partenza per la diffusione italiana. La prima regione a poterne usufruire è l'Umbria grazie alla copertura di 21 comuni con il servizio di AriaDSL. La società, che ha le licenze necessarie per coprire tutte le regioni, inaugurerà i suoi servizi il prossimo 3 febbraio. Vediamo cosa prevede il suo piano commerciale:

- Aria Casa 4MB: 15 € al mese in promozione a 10 € i primi 3 mesi. Noleggio Aria Box 5 € al mese + attivazione di 100 € gratuita se si attiva l'accredito diretto in conto corrente.
- Aria Casa 7MB: 20 € al mese in promozione a 15 € i primi 3 mesi. Noleggio Aria Box 5 € al mese + attivazione di 100 € gratuita se si attiva l'accredito diretto in conto corrente.
- Aria Ufficio: 30 € al mese in promozione a 20 € i primi 3 mesi. Noleggio Aria Box 5 € al mese + attivazione di 100 € gratuita se si attiva l'accredito diretto in conto corrente.

Come vedete l'offerta è più o meno simile a quelle delle ADSL fisiche. Si potrebbe pensare al salto se il provider fosse diffuso in tutta Italia e ci permettesse di collegarci ovunque noi siamo e non solo attraverso l'Aria Box di casa. Restano alcuni punti a sfavore, come la necessità di montare una speciale antenna fuori casa in stile parabolica, cioè lontana da ostacoli e palazzi. Di certo è una tecnologia giovane e ha bisogno di maturare per esprimersi al meglio.

[via AriaDSL]

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: