Apple, via libera alle tastiere personalizzate di terze parti su iOS?

Apple ha intenzione di permette agli sviluppatori di aggiungere testiere personalizzate su iOS.

tastiere personalizzate su ios

iOS non è certamente popolare per il suo livello di personalizzazione, dato che è pressoché nullo, ma ora qualcosa potrebbe cambiare. Secondo alcune indiscrezioni in circolazione, Apple sarebbe intenzionata a dare il "via libera" alle tastiere sviluppate da terze parti.

Gli sviluppatori, dunque, potranno sviluppare delle tastiere personalizzate e introdurle tra quelle di default. La curiosità inizia già a impazientire gli appassionati, che probabilmente dovranno attendere l'inizio della WWDC 2013 per scoprire ogni dettaglio.


iOS e la personalizzazione


Anche All Things D pubblica un articolo in cui afferma che c'è la possibilità che la società di Cupertino renda iOS più personalizzabile, ad esempio consentendo l'introduzione di tastiere virtuali di terze parti:

Tra quelli che attendono con ansia la WWDC 2013, sperando in una buona notizia, c'è anche TouchType, il creatore del popolare software Swiftkey per dispositivi Android.

Fino ad ora la personalizzazione della tastiera è stata una caratteristica peculiare del sistema operativo di Google, ma presto potrebbe non essere più così.

Gli obiettivi


Apple

, percorrendo questa strada, potrebbe conquistare anche gli utenti che amano la personalizzazione e sopratutto quelli che affermano che iOS sia un sistema operativo troppo chiuso e impersonale.

Il giorno della verità


Per avere una conferma, bisognerà attendere necessariamente il 10 giugno, ossia il giorno di inizio della WWDC 2013.

Via | iMore

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO