Microsoft Windows Phone Blue, il prototipo in un telefono smarrito

Microsoft perde per strada uno smartphone che passa di mano in mano e compare su Internet con una caratteristica speciale. Il Nokia Lumia 920 acquistato on-line da un utente di Reddit monta Windows Phone 8.1 in fase prototipale.



Nell’ultimo periodo la compagnia di Redmond sta lavorando alacremente per portare il suo ultimo sistema operativo, Windows 8, alla sua prossima incarnazione. La versione 8.1 prenderà il nome di Windows Blue e sarà il risultato di una serie di aggiornamenti che arriveranno gradualmente. Stando alle anticipazioni gli aggiornamenti per Windows 8 e Windows RT sarebbero in arrivo il primo agosto e di queste due versioni conosciamo già le caratteristiche, presentate al Computex 2013.

Mancano informazioni su quello per Windows Phone che però fa una comparsa inaspettata.

Oggetti smarriti


Il dispositivo protagonista dell’indiscrezione è un Nokia Lumia 920 che pare sia stato abbandonato al suo destino da uno degli addetti ai lavori di Microsoft. Lo smartphone è poi stato rinvenuto e messo in vendita su eBay dove Jeremiah Wong, utente del noto sito di social news Reddit, l’ha acquistato a basso prezzo.

Il telefono, non in perfette condizioni e dotato di incisione “MSFT” sul retro della scocca, è risultato essere una versione developer con caricato il sopraccitato Windows Blue per Windows Phone. Microsoft ha contattato Wong proponendogli di rimborsarlo del costo del telefono e di fornirgli un dispositivo sostitutivo per riappropriarsi del prototipo smarrito.

Miglioramenti


Wong parla dell’esperienza con Windows Phone Blue come di un sistema operativo che ha “praticamente tutto quello che volevo”. La più significativa delle innovazioni è probabilmente quella del centro notifiche assieme ai miglioramenti portati alla UI ed alla funzione di multi-tasking.

Dopo aver recuperato il telefono Microsoft non ha aggiunto altro riguardo la nuova versione di Windows Phone di cui si attendono ulteriori notizie e che, probabilmente, vedrà la luce alla fine di quest’anno o nel primo periodo del 2014.

Via | Intomobile.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: