HTC Touch Pro II presentato al Mobile World Congress

HTC Touch Pro 2: foto dal vivo

Giunto quasi in sordina al Mobile World Congress, il Touch Pro II si è mostrato in tutto il suo splendore nello stand di HTC.

Evoluzione del Touch Pro, questo modello si pone come il nuovo smartphone di riferimento per chi desidera un cellulare con QWERTY a scorrimento. Sotto una scocca più leggera e sottile del predecessore troviamo 512 MB di ROM, 288 MB di RAM e un processore più potente (anche se non siamo riusciti a farci rivelare l'esatta frequenza).

Lo schermo è un touchscreen da 3.6 pollici con risoluzione 800x400 e la fotocamera integrata è rimasta a 3.2 megapixel. Presenti come sempre bluetooth, Wi-Fi e modulo telefonico HSDPA.

L'interfaccia Touch Flo 3D è stata resa più fluida e completa ed è stata aggiunta la funzionalità che attiva il vivavoce (forte di un doppio altoparlante esterno) semplicemente mettendo a schermo in giù il cellulare.

Dopo una breve prova dal vivo, il Touch Pro II ci è sembrato ottimo, anche se forse da considerarsi più un "1.5". Le novità tecniche, infatti, si sono limitate ad un upgrade per eliminare quei difetti che affliggevano il vecchio modello.

Nonostante ciò, il salto in avanti sarà quello permesso da Windows Mobile 6.5, annunciato da Microsoft insieme ad HTC. Touch Pro II e Touch Diamond II, infatti, sono già "WM 6.5 ready" e godranno dell'upgrade gratuito prima dell'arrivo dei Windows Phone (equipaggiati nativamento con WM 6.5) sul mercato.

Non ci resta che aspettare l'arrivo di un sample in prova e attendere la distribuzione della ROM WM 6.5, prevista per il secondo quarto del 2009. Ancora ignoti prezzo e data di commercializzazione ma, visti i trascorsi di HTC, possiamo aspettarci un prezzo di circa 800€ e un'uscita sul mercato in autunno.

  • shares
  • +1
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: