Facebook Home umiliato, il 91% degli utenti non lo vuole

Grande umiliazione per Facebook Home in un recente sondaggio: il 91% degli utenti preferisce non installarlo

Foto Mark Zuckerberg

Sappiamo tutti che Facebook Home è stato un disastro clamoroso: Mark Zuckerberg ha dovuto rinunciare a ben due milioni di dollari per evitare che la sua azienda subisse contraccolpi e il suo recente viaggio in Oriente, per convincere i produttori a supportare la sua iniziativa e realizzare uno smartphone che la sfruttasse, non è servito assolutamente a niente; nessuno, infatti, ha voluto scommettere sul launcher.

Un recente sondaggio, per di più, dimostra che la situazione è più negativa del previsto, tant'è che parlare di un ritiro da Apple e PlayStore non ci pare affatto azzardato; la software house BiTE Interactive, infatti, ha intervistato mille adulti, chiedendo loro quanto fossero interessati a scaricare Facebook Home: ebbene, solo il 9% si è espresso favorevolmente, dando il proprio consenso all'installazione del launcher sul proprio dispositivo.

Non tutti gli intervistati, però, vanno presi in considerazione: solo 455 erano possessori di uno smartphone e tra questi, per di più, non è stato possibile sapere chi fosse realmente in grado di effettuare il download dell'applicazione con il proprio dispositivo; analizzando queste 455 risposte, comunque, la situazione emersa è chiarissima:


  • Piu del 55 percento non ha voluto scaricare e non scaricherà Facebook Home;

  • Tra i 35-49 anni, più del 47% è interessato al download;

  • Fra i 18-34 anni, solo il 29%;

  • Il 41% delle donne è interessato; la percentuale degli uomini, invece, è pari al 31.


Non sarà il sondaggio dell'anno, ma rende chiaramente il concetto: anche quel genio di Mark Zuckerberg può sbagliare.

Via | Bgr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO