Microsoft e l'update a Windows Mobile 6.5


In questi giorni Microsoft ha chiarito la questione riguardante l'upgrade da Windows Mobile 6.1 a Windows Mobile 6.5, rispondendo alla domanda "posso fare l'upgrade a WM 6.5?".

La risposta è "dipende". Innanzitutto è necessario un cellulare con un processore da almeno 400 MHz e 128 MB di RAM. Soddisfatte queste specifiche l'upgrade è compatibile ma dipende dal costruttore la scelta di offrire questa possibilità o meno.

Microsoft quindi si lava le mani sulla questione upgrade, lasciando tutto in mano ai produttori che, per sfruttare il lancio del nuovo OS, potrebbero essere poco inclini a offrire l'aggiornamento per i vecchi modelli, preferendo lanciare un nuovo terminale e "forzare" il cambio generazionale.

Ok, questo scenario è un po' apocalittico ma, verosimilmente, ci troveremo con l'ugrade disponibile solo per pochi tra i modelli più venduti, lasciando sicuramente da parte gli smartphone colpiti da uno scarso successo commerciale.

[via pocketnow]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: