Standard per la TV mobile

L'ETSI (Istituto Europeo per gli Standard delle Telecomunicazioni) ha approvato DVB-H, lo standard per le trasmissioni televisive "mobili".

DVB-H (Digital Video Broadcast - Handheld) è uno standard simile al DVB-T (- Terrestial) usato dalla televisione digitale terrestre, con alcuni adattamenti per ridurre il consumo di corrente e migliorare la ricezione da terminali in movimento.

Nokia, la maggiore proponente dello standard, ha rilasciato dichiarazioni trionfalistiche sul futuro di DVB-H. Il fatto che Nokia fosse anche uno dei principali partner dello sviluppo tecnologico della televisione digitale terrestre, e la lentezza con cui quest'ultima si diffonde, non rendono ottimisti riguardo alla velocità con cui si diffonderà questo standard per TV mobile. Nokia prevede i primi terminali per il 2006. Nulla si sa riguardo a quando verranno diffusi i primi programmi video.

[via Punto Informatico]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: