Tim: ufficiali anche alcuni piani con contratto del nuovo iPhone 3G-S

iPhone 3gs
In attesa che i prezzi di Vodafone ricevano i crismi dell'ufficialità con la pubblicazione sul sito internet del gestore (anche se è ormai certo che in versione libera da abbonamento i prezzi saranno allineati a quelli di Tim, come segnalatoci da Luca) Tim inizia a comunicare le condizioni dei piani con contratto per il nuovo melafonino.

La pagina relativa alla Tutto Compreso 2.0 per iPhone, infatti, è stata aggiornata nel pomeriggio: prima notizia che apprendiamo è la permanenza nel listino Tim dell'iPhone 3G nella versione da 8GB; nonostante il modello da 16 GB sia il nuovo 3G-S (più costoso di 50 € rispetto al precedente nella versione libera), gli entry ticket e i canoni mensili delle varie soluzioni restano invariati. Per quanto riguarda la nuova versione da 32 GB sembra momentaneamente disponibile una sola offerta con contratto che prevede canone mensile ed entry ticket uguali a quelli della versione da 16 GB: a quale pro sceglier la versione con minore capacità di memoria?

Tutte le offerte hanno una durata contrattuale di 24 mesi, possono essere attivate su utenze ricaricabili (addebito su carta di credito) o in abbonamento (addebito su conto telefonico) e prevedono un iPhone, almeno 1 GB di traffico dati tramite apn ibox.tim.it o wap.tim.it e, ad esclusione della Starter, un bundle di minuti di chiamate gratuite, con limitazioni verso i numeri 3.

Dopo il salto la tabella con i prezzi.


iPhone 3gs tim

A disposizione 2 opzioni per gli sms per arricchire il proprio contratto:


  • 200 sms a 5 €/mese

  • 600 sms (solo 200 verso numeri H3g) a 10 €/mese

In caso di attivazione della tutto Compreso 2.0 per iPhone con portabilità (entro 45 dal completamento della pratica) si avrà uno sconto del 50% per 3 mesi sui canoni mensili per gli abbonamenti o l'erogazione di 3 bonus di importo pari al 50% del canone per le ricaricabili.

Da segnalare come nella pagina del sito dedicata all'iPhone 3G-S sia stato scritto in maniera errata che le versioni con contratto avrebbero avuto canone mensile a partire da 69 €: era ipotizzabile che quello fosse l'entry ticket più basso delle varie offerte che sarebbero state commercializzate.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: