iPhone 3G-S: con Vodafone anche a rate

iphone 3gs
In attesa dell'ufficializzazione delle offerte di H3g per l'iPhone, analizziamo le due proposte Vodafone per poter avere il nuovo melafonino con una spesa mensile più contenuta rispetto alle offerte Più Facile M, L e XL, rateizzando il costo e scegliendo un abbonamento.

L'offerta Telefono Facile per iPhone prevede, per i titolari di un abbonamento Stile Libero o Più Facile Small, un contributo iniziale che dipende dal modello acquistato e una rata mensile di 9 € che si somma al canone (se previsto) dell'abbonamento e alla tassa di concessione governativa (gratuita per 24 mesi in caso di mnp), con un vincolo temporale di 24 mesi. A conti fatti la spesa complessiva che viene sostenuta per il telefono è inferiore al prezzo delle versioni libere da contratto.

Gli entry ticket e le spese totali, indipendentemente dal tipo di abbonamento scelto, sono i seguenti: iPhone

In caso di rescissione prima dello scadere dei 24 mesi previsti sarà necessario corrispondere 100 € per l'iPhone da 8 GB e da 16 GB, e 150 € per la versione da 32 GB, più le rate residue.


L'abbonamento Stile Libero non prevede alcun canone mensile. Le chiamate saranno tariffate nel seguente modo:


  • scatto alla risposta 16 cent

  • chiamate a 9 cent/min verso tutti

  • tariffazione a scatti di 30"

  • sms a 15 cent

  • mms a 50 cent

L'abbonamento Più Facile Small ha un canone mensile di 25 € e mette a disposizione 200 minuti di chiamate verso tutti i numeri, senza scatto alla risposta, e chiamate illimitate verso un numero Vodafone. Oltre soglia le chiamate hanno un costo di 29 cent/min senza scatto alla risposta e sugli effettivi secondi di conversazione. Il costo degli sms è di 15 cetn, quello degli mms di 50 cent.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: