Android e applicazioni in codice nativo: ci siamo quasi

Android native development sviluppo nativo applicazioni giochi software freeware sistema operativo smartphone

Abbiamo parlato spesso dei limiti della piattaforma Android, il sistema operavito Open Source sviluppato dal team di Google. Infatti, a differenza dei diretti concorrenti, il sistema Android ha ancora qualche lacuna nei software e nelle applicazioni native in parte assenti, con la sola presenza dell'ambiente J2ME.

Tuttavia la cosa ha si è già avviata verso un leggero miglioramento dall'introduzione di ASE, comodo strumento di scripting per gli sviluppatori. Da pochi giorni, il team di sviluppo di Android ha rilasciato la NDK (Native Development Kit), lo strumento completo di documentazione per gli sviluppatori, il quale permette una programmazione in linguaggi nativi come il C e C++.

Ancora in fase beta, permetterà di creare delle librerie e delle piccole applicazioni che andranno ad integrarsi con l'attuale piattaforma Java per dispositivi mobili. Quindi, il percorso di maturità di questo sistema operativo, sebbene molto lento, sta andando avanti e si avranno nuove opportunità sia per gli sviluppatori che per gli utenti.

[via Android's official blog]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: