Tim: modifiche alle condizioni delle Tutto Compreso 2.0 per iPhone

iPhone
Che l'ingresso in campo di 3 nella vendita dell'iPhone avrebbe creato un po' di scompiglio lo avevamo ipotizzato e ne avevamo avuto subito le prime conferme: Vodafone ha modificato gli entry ticket dell'offerta Telefono Facile non appena è iniziata la commercializzazione del melafonino negli Store 3.

Anche se con un po' di ritardo è arrivata anche una reazione di Tim, legata probabilmente al successo che ha avuto sul mercato la formula del comodato Scegli 3 New: non mancano però le sorprese. La prima cosa che possiamo segnalare è l'ampliamento dell'offerta relativa al modello da 32 G: in un primo momento sembrava che fosse possibile sottoscrivere la formula della Tutto Compreso solamente nella versione Unlimited, quella che prevede un canone mensile di 180 €. Ora sono sottoscrivibili tutte le altre versioni (Starter, 35, 60 , 90).

L'altra importante novità positiva è rappresentata da una riduzione dell'entry ticket per iPhone 3G-S 16 GB per la Tutto Compreso Starter da 269 a 199 €; fissato a 269 quello per la versione da 32 GB. Peccato che a questi vantaggi si contrappongano degli aumenti di circa 40 € (si arriva anche a 150 € in più) dei contributi iniziali per tutte le altre formule. [Qui le vecchie condizioni]


Vediamo i dettagli della nuova offerta per l'iPhone 3G-S 16 GB:


  • Tutto Compreso 35: contributo iniziale 299 € (erano 259€)

  • Tutto Compreso 60: contributo iniziale 259 € (erano 219€)
  • Tutto Compreso 90: contributo iniziale 209 € (erano 169€)
  • Tutto Compreso Unlimited: contributo iniziale 119 € (erano 69€)

Questa l'offerta per l'iPhone 3G-S 32 GB:

  • Tutto Compreso Starter: contributo iniziale 269 €

  • Tutto Compreso 35: contributo iniziale 409 €

  • Tutto Compreso 60: contributo iniziale 369 €
  • Tutto Compreso 90: contributo iniziale 319 €
  • Tutto Compreso Unlimited: contributo iniziale 219 € (erano 69€)
  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: