Nokia e Lottomatica: una collaborazione "vincente"

lottomatica nokia pagamenti lotto schedina giocata terminale servizi aggiuntivi vendite

Come avevamo anticipato qualche settimana fa, dopo i dati di vendita dell'ultimo trimestre, Nokia ha deciso di investire molto sui suoi servizi a valore aggiunto. Oltre ad essere il primo produttore al mondo, vuole anche offrire sempre più servizi e prodotti accessibili a chiunque.

Un esempio pratico è il suo N-Gage: il sistema evoluto per i giochi di altissima qualità sui terminali più performanti, al momento attuale prevede l'acquisto con la decurtazione del prezzo dal credito telefonico. Altri sono Ovi Store, Nokia Music Store e così via... Ma quello che "complica" le cose per molti aspetti, è il pagamento dei servizi aggiuntivi (come software, musica, eccetera). Ad esempio, l'ottimo prodotto Nokia Maps, per operare necessita di una licenza da acquistare a parte, sia su internet tramite metodi tradizionali che in alcune grandi catene.

L'utente medio, quindi, risulta parecchio penalizzato in quelle procedure più complesse per l'acquisto: sebbene il futuro dei pagamenti (nonché il presente, ma parliamo a livello di massa) sia quello delle transizioni transazioni online o tramite il credito dell'operatore, Nokia ha fatto una mossa sicuramente vincente: è nata una collaborazione con Lottomatica, il sistema italiano con oltre 45mila punti vendita per l'acquisto di prodotti telematici e giochi a lotterie.

Presto sarà possibile acquistare non solo Nokia Maps, ma tutti gli attuali e futuri servizi aggiuntivi del produttore finlandese, semplicemente recandosi in ogni tabacchino o locale convenzionato. E' una mossa che dovrebbe servire come esempio per altri produttori, in modo da permettere a chiunque di avere accesso all'acquisto senza carte di credito e procedure macchinose.

[via Repubblica]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: