OneApp. Da Microsoft un nuovo concorrente per Snaptu, su cellulari JavaME

Tempi duri, quelli che si prospettano per i creatori di Snaptu, una delle applicazioni multi-uso più apprezzate dai possessori di cellulari dotati del supporto a JavaME. La piccola società israeliana si troverà infatti presto ad avere, tra i propri più agguerriti concorrenti, nientepopodimeno che Microsoft che, una settimana fa, ha annunciato la propria intenzione di rilasciare presto un'applicazione, chiamata OneApp, con funzionalità molto simili a quelle di Snaptu. Tra le applicazioni presto disponibili un mini client Facebook, il quasi ovvio accesso a Windows Live Messenger, a Twitter e molto altro.

OneApp sarà decisamente leggero, appena 150k, per venire incontro alle specifiche della maggior parte dei telefoni esistenti, specialmente nei paesi del terzo mondo, per i quali l'applicazione appare concepita. Non per niente una delle applicazioni da cui Microsoft si aspetta un discreto successo è quella relativo ai micropagamenti via cellulare, molto diffusi in tali zone, come abbiamo già avuto modo di scrivere qualche tempo fa. Il primo paese a ricevere il programma sarà il Sud Africa, con altri paesi a seguire, nel corso dell'anno. Più o meno entro la fine del 2009 verrà anche reso disponibile l'SDK necessario allo sviluppo di applicazioni.

Una curiosità. Nel video dimostrativo di Microsoft, OneApp è fatto girare su di uno smartphone Nokia... iniziamo bene!

EDIT: OneApp in Sud Africa è già stato rilasciato, con il nome di Mibli.

  • shares
  • Mail