EMMA, gravidanze al microscopio

Da un progetto dell'istituto di design di UMEA, in Svezia, questo curioso progetto di cellulare per mamme in gravidanza. Il telefono sarebbe in grado di rilevare battiti cardiaci, immagini/video e moviemtni del feto potendone poi pubblicare online su un sito dedicato i contenuti multimediali. Le immagini e i video verrebbero ripresi da un sensore a ultrasuoni.

A prima vista sembra di leggere una descrizione di un cellulare del 2020, premio comunque alla fantasia dell'ideatore.

[via Picturephoning]

  • shares
  • Mail