Adobe porta le applicazioni Flash su iPhone: quando il business è business

apple iPhone flash adobe applicazioneNella giornata di ieri, tramite un comunicato stampa, Adobe ha annunciato il suo più grande progetto per il campo mobile, ovvero il porting del Flash Player 10.1 sulle principali piattaforme. Nonostante lo scalpore (ingiustificato), la piattaforma iPhone è rimasta tagliata fuori, per colpa di Apple e di nessun altro.

Tuttavia, come la stessa Adobe aveva annunciato mesi or sono: Adobe Flash era già pronto per iPhone. Quindi, l'azienda ha deciso di non rinunciarci, almeno in parte, all'approdo sulla piattaforma mobile della Mela. Tramite il prossimo Adobe Professional CS5, sarà possibile convertire i propri programmi e giochi Flash in applicazioni per iPhone OS, chiaramente rispettando gli standard di base.

iPhone non avrà flash per la navigazione, ma App Store avrà in catalogo centinaia di titoli sviluppati in questa tecnologia, che nessun altro avrà: un ulteriore paradosso di Apple. Tuttavia, ciò farà la fortuna degli sviluppatori finora tagliati fuori dal programma di affiliazione. I nostri complimenti vanno a Adobe. Come segnalato sul sito iPhoneItalia, alcuni giochi sono già disponibili grazie ad un pre-relase di Professional CS5, tanto per citarne uno, Flickletblox.

[via Press Relase]

  • shares
  • +1
  • Mail