Sony Ericsson perde 244 milioni di dollari nell'ultimo trimestre

logo Sony EricssonContinuano le perdite per Sony Ericsson. Nell'ultimo trimestre fiscale, infatti, la società ha perso 244 milioni di dollari vendendo 14,1 milioni di dispositivi. Anche se i conti possono mostrare una situazione per nulla rosea, si nota un leggero miglioramento rispetto al trimestre precedente in cui erano stati venduti 13,8 milioni di dispositivi con perdite di 317 milioni di dollari.

La società ha contratto debiti mediante un finanziamento di 678 milioni di dollari. Denaro che sarà utilizzato per garantire la continuità della produzione. Ora c'è grande speranza nella campagna natalizia in cui la società spera di vendere milioni di terminali.

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: