Samsung e CPP lanciano PhoneSafe: la polizza assicurativa contro danni, furto e smarrimento del cellulare


Attivata in anteprima con il Samsung Armani Phone, l'assicurazione per i cellulari si rende disponibile ora per tutti i modelli di cellulari Samsung in accordo con CPP Italia, azienda di servizi assicurativi.

Attivabile dal sito ufficiale (su alcuni modelli sarà disponibile già all'acquisto, su altri sarà da pagare a parte), la polizza PhoneSafe diventa una specie di kasko, grazie alla copertura di furto, smarrimento o anche danni accidentali del cellulare: se vi cade in mano e si rompe lo schermo sarete coperti dall'assicurazione.

PhoneSafe si appoggia ai Centri Assistenza Samsung per le riparazioni e prevede un rimborso di massimo 350€ per le "somme perse a seguito dell’uso fraudolento del cellulare" mentre, in caso di furto, è previsto un rimborso da 160 a 300 € vincolato al riacquisto di un cellulare Samsung. L'entità del rimborso varia a seconda del tempo trascorso dall'acquisto al furto (entro un anno) e sarà tra i 120 e i 240€ se non si intende riacquistare un cellulare Samsung.

  • shares
  • +1
  • Mail