Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag LTE

LG Lucid video hands-on

pubblicato da Max

Il nuovo prodotto di LG distribuito da Verizon è finalmente disponibile, e grazie ad androidcommunity.com abbiamo un video hands-on che ci mostra le sue fattezze e funzionalità. Caratteristiche di ottimo livello che vede la connessione 4G LTE ed un processore dual-core ad un prezzo tutto sommato contenuto che lo inseriscono nella fascia media del mercato, ma con prestazioni di livello superiore.

Il design è alquanto accattivante ha bordi arrotondati che permette di tenerlo agevolamento nella mano, notare nella parte posteriore il colore lucido leggermente violaceo molto gradevole. Troviamo uno schermo di 4 pollici con risoluzione 800X480, il processore è un Qualcomm dual core da 1.2 GHz. Come sistema operativo l’immancabile Android Gingerbread 2.3, una RAM da 1 GB, e 8 GB di spazio disco interno espandibile tramite slot microSD.

Nella parte posteriore trova posto una fotocamera da 5 megapixel con flash LED in grado di girare video a 1080p, nella parte anteriore c’è la fotocamera VGA per le video chiamate, la batteria ha una capacità di 1700 mAh che permette secondo la casa di avere un giorno di autonomia.

Preinstallato troviamo un software proprietario di LG, denominato “Producer Video”, che permette di effettuare video editing. Il Lucid sarà disponibile negli Stati Uniti a partire dal 29 marzo tramite Verizon a 79,99$ con contratto biennale. Prezzo veramente aggressivo considerando la qualità del prodotto, LG poi afferma che il telefono è nei piani di roll out dell’aggiornamento ad Ice Cream Sandwich.

Via | Androidcommunity.com

....
condividi 1 Commenti

Prima immagine del LG Nitro

pubblicato da Kiro

LG Nitro

Internet è sempre molto utile per scovare informazioni in anteprima sui prodotti. Non si sottrae LG che vedere circolare la prima immagine del nuovo Nitro, uno smartphone con il sistema operativo Android.

Oltre alla foto sappiamo che il terminale ha uno schermo ampio 4,5″ con qualità HD e tecnologia IPS per visualizzazioni ad angolature estreme. Il processore è un dual core da 1,5 GHz, mentre la memoria RAM è da 1 GB. All’interno abbiamo anche una fotocamera da 8 Megapixel e il supporto della tecnologia LTE.

Android, di base, è alla versione 2.3, ma entro il prossimo anno sarà fornito un update. Prezzo e disponibilità non ancora comunicati.

via | phonearena

....
condividi 0 Commenti

HTC rivela "Rezound" (Vigor), con la collaborazione di Beats by Dr. Dre

pubblicato da Alessandra

htc rezound smartphone beats by dr. dre auricolari

HTC ha annunciato “Rezound” (noto come “Vigor“). Come ci si aspettava il terminale monta un processore 1.5GHz dual core, 1GB di RAM, supporto 4G per le nuove reti LTE, sul retro una fotocamera da 8 megapixel capace di registrare video in alta definizione (1080p - linee progressive), troviamo anche una memoria di storage da 16GB + una microSD da 16GB pre-installata. Avrà pre-caricato l’ultima versione di HTC Sense e l’OS Android 2.3.4 “Gingerbread”, che diventerà Ice Cream Sandwich nel 2012.

Col suo display da 4.3″ e la relativa risoluzione di 1280 x 720p darà sicuramente del filo da torcere al concorrente Galaxy Nexus. “Questo è un telefono che ti avvicina a qualsiasi cosa tu ami, un telefono che combina i migliori aspetti e la migliore esperienza audio rispetto ad un qualunque smartphone sul mercato”, questo è il pensiero espresso dal CEO di HTC, Peter Chou, durante l’evento di presentazione a NYC.

Chou fa riferimento ad una “esperienza audio”, considerando il fatto che, nell’agosto di quest’anno, HTC ha investito $300 milioni nel noto brand audio Beats by Dr. Dre, non è una sorpresa la presenza del logo rosso “b” sul retro del terminale e la logica integrazione di un paio di auricolari in-ear Beats (con controllo remoto e microfono per rispondere alle chiamate e cambiare traccia audio) all’interno della confezione di vendita.

Continua a leggere: HTC rivela "Rezound" (Vigor), con la collaborazione di Beats by Dr. Dre

....
condividi 0 Commenti

Samsung Stratosphere, arriva il primo video

pubblicato da Kiro

La linea Galaxy sta donando un grande flusso economico a Samsung che non perde tempo allargando la famiglia. Cavalcando l’onda della nascente tecnologia LTE 4G, che al momento non è presente ancora in Italia, la società coreana mostra in anteprima un video teaser del nuovo Stratosphere, uno smartphone marchiato Galaxy S.

Il dispositivo ha un display ampio 4″ con la tecnologia Super Amoled Plus. All’interno troviamo un processore a core singolo da 1 GHz utile, dice Samsung, per gestire il multitasking, il flusso multimediale e molto altro.

Il sistema operativo che lo governa è Android 2.3. Al momento non si conoscono ulteriori dettagli in merito. Per saperne di più dovremo attendere il lancio ufficiale.

via | slashgear

....
condividi 0 Commenti

Prime immagini dell'HTC Vigor

pubblicato da Kiro

HTC Vigor

HTC sta preparando un terminale da includere, molto probabilmente, tra le fila dei dispositivi con il supporto alle nuove reti LTE. La prima immagine dell’HTC Vigor è stata scoperta in rete.

Si tratta di uno smartphone con schermo touchscreen e fotocamera fornita di due flash LED. Al momento non si conoscono le sue caratteristiche tecniche, anche se quasi sicuramente avrà un processore dual core da 1,5 GHz, 1 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria di storage.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni dobbiamo attenderne l’ufficializzazione.

[via phandroid]

....
condividi 0 Commenti

HTC Holiday: un nuovo super smartphone con LTE

pubblicato da Luigi Melita


Arrivano nuovi rumor su HTC che, oltre al Lead, sembra abbia in preparazione un modello chiamato HTC Holiday. Si tratterebbe di un mostro con uno schermo qHD da ben 4.5 pollici e il Bluetooth 4.0 a bordo.

La dotazione di fotocamere è ottima: davanti avremo una 1.3 megapixel per videochat in alta risoluzione e sulla parte posteriore una 8 megapixel che sarà capace di registrare video a 720p o 1080p (ancora non è stato comunicato fino a che definizione si spingerà).

Previsto con AT&T in USA (non si sa se sarà un modello esclusivo per quel terrirorio però), l’Holiday avrà a bordo un modulo telefonico HSPA+/LTE, così da raggiungere 21.1 Mbps in download e 5.76 Mbps in upload.

A completare la dotazione, infine, dovremmo trovare un processore dual core da 1.2 GHz, Android 2.3.4 con Sense 3.0, l’interfaccia di HTC, e il modulo WiFi N.

[via pocketnow]

....
condividi 0 Commenti

Prima immagine del Motorola Targa

pubblicato da Kiro

Motorola Targa

Dopo essersi scorporata in due società, la Motorola Mobility ha ripreso il suo sviluppo di terminali da inserire nel settore degli smartphone. L’ultimo nato non è stato ancora ufficializzato, ma le prime immagini già circolano in rete e promettono un dispositivo dal design interessante.

Al momento è conosciuto con il nome in codice Targa e prevede l’uso del sistema operativo Android. All’interno troviamo il supporto delle reti LTE e una fotocamera da ben 13 megapixel. Non manca l’uscita HDMI per il collegamento alle Tv ad alta risoluzione.

Per conoscere tutte le sue caratterisitche tecniche dovremo attenderne l’ufficializzazione. La commercializzazione, però, sappiamo che inizierà dagli USA. Prezzo non comunicato.

[via howardf]

....
condividi 1 Commenti

Qualcomm presenta un processore Snapdragon da 2,5 GHz

pubblicato da Kiro

SnapdragonAl Mobile World Congress non si parla solo di cellulari, ma si effettuano anche anticipazioni su quelle che saranno le tecnologie in arrivo nei prossimi mesi. Per quanto riguarda il settore dei processori per smartphone arrivano ottime notizie. Qualcomm, infatti, ha annunciato un processore Quadcore potente 2,5 GHz per la serie Snapdragon.

Con il nome in codice APQ8064, il chip colma di fatto la differenza di potenza tra computer e smartphone. Quattro core capaci di gestire i software più elaborati disponibili per sistemi operativi mobili. La società, però, ha anche aggiunto un’ulteriore notizia.

Il chip APQ8064 può integrare anche un processore grafico per il 3D, la tecnologia NFC per i micropagamenti, il protocollo LTE per la connessione a banda larga e il WiFi. L’arrivo del processore è prevista per il 2012.

[via Qualcomm]

....
condividi 3 Commenti

Eric Schmidt lascia Google ma prima dichiara cosa vuole dal 2011 per la telefonia

pubblicato da Kiro

Eric SchmidtCome avrete appreso da numerose fonti nelle ultime ore, Eric Schmidt ha deciso di lasciare la guida di Google per far posto a Larry Page, uno dei fondatori della società. Quello di Schmidt non è un addio definitivo perchè si occuperà di compiti minori, ma prima di lasciare le redini ha comunicato tre importanti questioni relativi alla telefonia mobile.

Sono punti che vorrebbe che si verificassero durante quest’anno. Il primo è l’affermazione del protocollo LTE, detto anche 4G, per la connessione veloce. Protocollo che potrà aprire un ampio spettro di servizi multimediali, compreso lo streaming di film o giochi 3D on line. Il secondo punto è l’NFC di cui alcuni telefoni con Android supportano la gestione. Schmidt ha dichiarato che Google lavorerà attivamente nel settore dei micropagamenti.

L’ultimo punto è la vendita di smartphone a prezzi più contenuti. Solo così potranno essere coperte anche quelle fasce di mercato a cui Android non è ancora arrivato. Quando gli smartphone prenderanno il posto di tutti i cellulari si potrà assistere a una crescita maggiore del settore.

[via hbr]

....
condividi 2 Commenti

Verizon organizza un evento per l'11 gennaio. Arriva il suo iPhone?

pubblicato da Kiro

invito Verizon

C’è una strana atmosfera nell’aria, un’atmosfera di attesa. Verizon, l’operatore americano che ha già lanciato la tecnologia LTE per la connessione veloce, ha indetto una conferenza stampa per il prossimo 11 gennaio. Gli inviti sono in viaggio verso la stampa americana e danno appuntamento presso il Lincoln Center di New York alle ore 11.00, vale a dire le 17.00 in Italia.

Secondo le indiscrezioni Verizon potrebbe presentare l’iPhone compatibile con reti CDMA. Se ciò avvenisse si tratterebbe di un passo storico perchè il telefono potrebbe diffondersi in quelle zone dove il segnale GSM non arriva.

Qualche giorno fa sono circolate le immagini di un’antenna per iPhone 4 diversa da quella disponibile attualmente. Circolava anche un video, ma poi Apple ne ha chiesto la rimozione. Chissà se questo presunto iPhone supporta le reti 4G.

[via BGR]

....
condividi 1 Commenti