Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag abbonamenti 3

3: torna la promozione No Tax sugli abbonamenti Top SIm

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

H3g Dopo un lungo periodo di assenza, torna da oggi l’offerta No Tax sugli abbonamenti Top Sim di H3g: per i nuovi clienti la tassa di concessione governativa sarà gratuita per sempre.

La promozione prevede uno sconto sul canone mensile del profilo tariffario in abbonamento scelto di 5,16 €, pari all’importo della TCG per uso privato: non è prevista alcuna scadenza per la validità dell’offerta.

La promo Passa a 3 No Tax è destinata ai nuovi clienti che sottoscrivono un abbonamento Top Sim entro il prossimo 30 settembre 2012 e richiedono la portabilità del proprio numero mobile di altro gestore. L’offerta va a completare quella che prevede lo sconto sul canone per i nuovi clienti.

Continua a leggere: 3: torna la promozione No Tax sugli abbonamenti Top SIm

....
condividi 0 Commenti

iPhone 4S: i prezzi e gli abbonamenti con finanziamento di H3g

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

iphone 4s h3g abbonamenti top finanziamenti compass
Dopo aver visto le caratteristiche dell’offerta Vodafone per l’iPhone 4S, analizziamo la proposta che verrà presentata da H3g nei prossimi giorni: attualmente non ci sono notizie ufficiali, ma solamente rumors della rete.

Come già accaduto lo scorso anno, in occasione del lancio dell’iPhone 4, anche per il nuovo modello 4S la 3 riesce a praticare, per i terminali venduti senza vincoli contrattuali, prezzi più bassi di quelli che propone la stessa Apple nei propri store: il risparmio è compreso tra i 54 e i 79 €. Lo scorso anno, però, trovare un telefono “sciolto” era impresa praticamente impossibile.

Questi i prezzi dei diversi modelli:

  • iPhone 4S 16 GB: 604 € (invece di 659 €)
  • iPhone 4S 32 GB: 712 € (invece di 779 €)
  • iPhone 4S 64 GB: 820 € (invece di 899 €)

Continua a leggere: iPhone 4S: i prezzi e gli abbonamenti con finanziamento di H3g

....
condividi 1 Commenti

iPad2: l'offerta in abbonamento di 3 in partenza nei prossimi gioni

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

iPad 2 offerta 3 abbonamento web senza limiti
La commercializzazione dell’iPad 2 da parte dei gestori telefonici italiani sembra essere sempre più vicina: in particolare il primo operatore dovrebbe essere 3, con un’offerta che potrebbe partire il 30 settembre. Per quanto riguarda Tim, invece, non ci sono ancora notizie precise ed ufficiali, nonostante le anticipazioni relative alle caratteristiche dell’offerta Tutto Tablet dedicata.

La proposta di 3 ricalcherà quella dello stesso gestore per il Samsung Galaxy Tab 10.1: il device sarà abbinato all’offerta Web Senza Limiti in abbonamento che mette a disposizione 500 MB di traffico dati giornaliero.

Per l’acquisto dell’iPad sarà necessario sottoscrivere la rateizzazione con finanziamento Compass per un periodo di tempo di 30 mesi. La formula non prevede alcun upfront al momento della sottoscrizione del contratto, indipendentemente dal modello scelto.

Continua a leggere: iPad2: l'offerta in abbonamento di 3 in partenza nei prossimi gioni

....
condividi 0 Commenti

3: ufficiale la chiusura del servizio Skype X-Series

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

H3g Dopo le anticipazioni di un paio di settimane fa, grazie all’aiuto di Geppo siamo in grado di confermare ufficialmente la chiusura del servizio Skype X-Series di H3g a partire dal prossimo 27 marzo. Il gestore ha iniziato a comunicare la novità ai clienti interessati attraverso l’invio di sms informativi.

Allo stesso tempo H3g sta informando anche i dealer attraverso un comunicato nel quale viene specificato che non saranno più utilizzabili le soglie incluse nelle opzioni Skypephone (600 min/giorno), X-Series (200 min/giorno), SuperInternet attivabile fino al 3/11/2010 (600 min/giorno) e X-Series inclusa nei piani tariffari abbonamento (200 min/giorno). Riflettendoci bene, la sorte di questo servizio era già segnata nel momento in cui l’opzione SuperInternet era stata rimodulata (passaggio da soglie mensili a soglie giornaliere), con l’eliminazione dei bundle di chiamate voce da utilizzare con Skype X-Series.

La cosa particolare che emerge dal comunicato destinato ai rivenditori è che il gestore descrive tutto questo solamente come “cambiamento delle modalità di accesso e fruizione del servizio Skype”. Nello stesso documento viene spiegato che per accedere al servizio Skype i clienti dovranno scaricare l’applicazione specifica per il proprio terminale e ricorrere al traffico dati ( a consumo o compreso nelle soglie di una opzione o di un abbonamento), come possono fare per altri servizi similari di instant messaging o VoIP.

Il comunicato tende a far passare come “cambiamento” una vera e propria rimodulazione, legata alla chiusura del servizio X-Series. Questo è confermato dal fatto che nel messaggio informativo che sta raggiungendo i clienti interessati viene specificato che è possibile recedere senza penali nel caso di sottoscrizione di una serie di piani tariffari in abbonamento.

....
condividi 2 Commenti

3: i dettagli della vendita a rate con carta di credito in vigore da oggi

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

3 Grazie al preziosissimo Geppo siamo in grado di fornire i dettagli della nuova modalità di rateizzazione del costo dei terminali, con addebito su carta di credito, riservata a chi sottoscriverà un abbonamento Top, a partire da oggi 8 febbraio. Come già sottolineato al momento delle anticipazioni questo nuovo sistema affiancherà quello che prevede il finanziamento con Compass, senza sostituirlo del tutto.

La formula prevede 30 rate mensili, senza interessi, che dovranno essere versate con addebito su carta di credito: l’importo delle rate sarà poi completamente scontato dal canone dell’abbonamento per tutta la durata del contratto. L’entità della rata dipende dal modello di telefono e dal taglio di abbonamento scelto. In base alle scelte effettuate dal cliente potrebbe essere previsto un contributo iniziale per poter avere il terminale.

Viene introdotto, inoltre, un meccanismo che consente ai dealer e, in generale, alla 3 di non correre rischi circa i pagamenti: la “Reservation” prevede il blocco temporaneo di una somma pari a 100 € sulla carta di credito del cliente, indipendentemente dal telefono e dall’offerta scelti, per confermarne l’affidabilità. Tale importo sarà poi di nuovi disponibile dopo un periodo minimo di 7 giorni.

Dopo il salto i dettagli modello per modello.

Continua a leggere: 3: i dettagli della vendita a rate con carta di credito in vigore da oggi

....
condividi 1 Commenti

H3g: Samsung Omnia 7 in listino dal 2 novembre

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

H3g Dopo avervi anticipato le novità che verranno introdotte da H3g nella propria offerta commerciale a partire dal mese di novembre, grazie alla collaborazione di Geppo siamo in grado di anticiparvi le variazioni che verranno apportate dal gestore al listino dei terminali commercializzati. Rispetto alle anticipazioni ci sarà un solo importante inserimento e riguarda il Samsung Omnia 7, terminale equipaggiato con il nuovo sistema operativo da poco rilasciato da Microsoft.

Il telefono sarà venduto sciolto a 549 € o con finanziamento Compass in abbinamento ad una formula per ricaricabili (Scegli) o per abbonamenti (Top). Per la prima soluzione questi sono gli importi previsti per il contributo iniziale:

  • Scegli 10: 299 €
  • Scegli 20: 249 €
  • Scegli 30: 199 €

Per quanto riguarda gli abbonamenti Top, indipendentemente dalla versione scelta, non è previsto alcun upfront al momento della sottoscrizione del contratto: ricordiamo che, in questo caso, la rata di 20 € che deve essere versata mensilmente a Compass viene rimborsata da 3 con uno sconto in fattura. Il vincolo temporale è di 30 mesi.

Per gli altri attesissimi modelli, Nokia N8 e Htc Desire HD, bisognerà attendere ancora: potrebbero essere inseriti nel canvass di dicembre. Per completezza segnaliamo che nel mese di novembre verrà commercializzato anche il Samsung Pocket 3G Evo, terminale meno interessante da un punto di vista strettamente tecnologico.

....
condividi 2 Commenti

Samsung Galaxy Tab nell'offerta H3g

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

Galaxy Tab Presentato come il principale antagonista con sistema operativo Android (2.2) dell’iPad di Apple, il Samsung Galaxy Tab è finalmente giunto anche sul mercato italiano. Al momento della presentazione italiana era stato specificato che la commercializzazione sarebbe avvenuta con tutti i principali gestori italiani, ma per ora H3g è l’unico ad aver comunicato la propria offerta tra quelli “tradizionali”.

L’unico modo per poter acquistare il device è associandolo ai contratti di tipo Top, nelle diverse versioni: solo in caso di attivazione del piano Top 400 il cliente dovrà versare un contributo iniziale di 99 €. Negli altri casi il Galaxy Tab sarà incluso nell’abbonamento: le rate del finanziamento che deve essere sottoscritto con Compass, compresa la rata finale, vengono rimborsate da 3 in fattura.

Ricordiamo le caratteristiche dei diversi abbonamenti Top:

  • Top 400: canone 29 €/mese; 400 minuti di chiamate, 100 sms, 2 GB di traffico dati
  • Top 800: canone 49 €/mese; 800 minuti di chiamate, 200 sms, 2 GB di traffico dati
  • Top 1600: canone 79 €/mese; 1600 minuti di chiamate, 400 sms, 2 GB di traffico dati
  • Top 3000: canone 149 €/mese; 3000 minuti di chiamate, 600 sms, 20 GB di traffico dati

Non è prevista, almeno per ora, alcuna offerta destinata alle ricaricabili del tipo Scegli. Per chi lo acquisterà libero da ogni vincolo contrattuale e da ogni gestore presso i negozi di elettronica dovrebbe essere possibile utilizzare le opzioni dati offerte da H3g per i terminali “più classici” (SuperInternet e Naviga3).

....
condividi 2 Commenti

H3g: l'iPhone 4 è disponibile anche per Scegli Ancora 3

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

iPhone 4 H3g
Grazie alla preziosissima collaborazione di Geppo possiamo anticiparvi i dettagli di una grande novità, molto attesa dai clienti 3: l’iPhone 4 sarà disponibile presso gli Store 3 tra i terminali destinati all’offerta Scegli Ancora 3, riservata ai clienti che sono in prossimità della scadenza del vincolo temporale del proprio contratto con comodato.

I clienti che rientrano nel target potranno quindi scegliere il nuovo melafonino senza alcuna penale: verrà anche sostituita gratuitamente la usim in mimi usim. Come accade per gli altri terminali, se il cliente aveva sottoscritto un comodato dovrebbe poter prendere l’iPhone con la stessa forma, anche se l’unico metodo di pagamento che potrà essere accettato è quello della carta di credito.

Per la formula prepagata, Scegli Ancora 3 prevede un vincolo temporale di 24 mesi, durante i quali il cliente è tenuto ad effettuare la ricarica obbligatoria mensile di 10, 20 o 30 €. Questi gli upfront previsti:

  • Scegli Ancora 3 10: 399 € per il 16 GB e 499 € per il 32 GB
  • Scegli Ancora 3 20: 299 € per il 16 GB e 399 € per il 32 GB
  • Scegli Ancora 3 30: 199 € per il 16 GB e 299 € per il 32 GB

Continua a leggere: H3g: l'iPhone 4 è disponibile anche per Scegli Ancora 3

Gli abbonamenti proposti da H3g per l'iPhone 4

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

iPhone 4 H3g
Nella proposta commerciale di H3g per iPhone 4 non manca all’appello un’offerta destinata agli abbonamenti. I tre modelli presenti a listino (iPhone 4 da 16 e 32 GB e iPhone 3GS da 8 GB) possono essere associati a ciascuno degli abbonamenti 3, senza dover versare alcun contributo alla sottoscrizione del contratto.

Solo nel caso in cui si abbini un iPhone 4 32 GB con un Top 400 occasione è previsto un upfront di 99 €. Come già visto per l’offerta per ricaricabili, l’acquisto del telefono avviene sottoscrivendo un finanziamento con Compass per un periodo di tempo che, per gli abbonamenti, non è di 24 ma di 30 mesi: l’importo della rata mensile (24 € per iPhone 4, 20 € per iPhone 3GS) verrà scontata da 3 sulla fattura relativa all’abbonamento scelto. La maxi rata prevista verrà rimborsata da H3g con un accredito su conto corrente allo scadere del vincolo contrattuale.

Questo il dettaglio delle offerte:

  • Top 400: 400 minuti, 100 sms, 2 GB di traffico dati, canone mensile 29 €
  • Top 800: 800 minuti, 200 sms, 2 GB di traffico dati, canone mensile 49 €
  • Top 1600: 1600 minuti, 400 sms, 2 GB di traffico dati, canone mensile 79 €
  • Top 3000: 3000 minuti, 600 sms, 20 GB di traffico dati, canone mensile 149 €

Ricordiamo che deve essere sempre considerata anche la tassa di concessione governativa e che i bundle messi a disposizione da ciascun abbonamento hanno soglie settimanali e non mensili per chiamate e sms: nel caso del Top 400, ad esempio, il cliente ha a disposizione 100 minuti di chiamate e 25 sms a settimana.

....
condividi 4 Commenti

iPhone 4: prezzi ufficiali Apple e altre indiscrezioni sulle formule di vendita degli operatori

pubblicato da Tommaso Retico (Aiace)

iPhone 4
A meno di una settimana dalla commercializzazione, prevista per il 30 luglio, è finalmente arrivato il momento dell’ufficialità dei prezzi del nuovo iPhone 4 da parte di Apple: la brutta sorpresa è che sono stati confermati quelli che avevamo presentato in anteprima come prezzi Tim per i terminali liberi da contratti e vincoli. L’operatore non ha, dunque, applicato nessuna maggiorazione, come accaduto in passato.

Dal comunicato stampa rilasciato oggi dalla casa di Cupertino:

iPhone 4 sarà disponibile senza contratto in Italia ad un prezzo consigliato di €659 IVA e tasse incluse (€548,27 escluse le tasse) per il modello da 16GB e €779 IVA e tasse incluse (€648,27 IVA escluse le tasse) per il modello da 32GB presso l’Apple online store (http://store.apple.com/it), gli Apple Store e i rivenditori autorizzati Apple selezionati. Un nuovo iPhone 3GS 8GB sarà disponibile senza contratto a soli €539 IVA e tasse incluse (€448,27 IVA escluse le tasse). iPhone 4 sarà rilasciato in molte altre nazioni successivamente nel corso dell’anno e Apple ne annuncerà prezzi e disponibilità in un secondo momento.

Confermati i prezzi per le versioni “sciolte”, non resta che attendere le proposte dei gestori per formule con abbonamento o rateizzazione. Grazie alla collaborazione di Geppo, possiamo anticiparvi che probabilmente H3g non applicherà nessun upfront in caso di sottoscrizione di un abbonamento Top 800, probabilmente per il modello da 16 GB.

Continua a leggere: iPhone 4: prezzi ufficiali Apple e altre indiscrezioni sulle formule di vendita degli operatori