Le statistiche di AdMob per il Web mobile a Settembre 2009

admob iphone android symbian rim blackberry palm web os

Proprio ieri abbiamo parlato dell'acquisizione multimilionaria effettuata da Google sulla società AdMob. Quest'oggi analizziamo i dati che quest'ultima, come ogni mese, mette a disposizione per mostrare le statistiche della sua rete di pubblicità mobili, che ricordiamo copre più di 15 mila tra siti mobili ed applicazioni.

Vediamo subito gli highlights di quest'ultimo report: anzitutto la crescita della richiesta di annunci su AdMob che è sestuplicata negli States e quasi ottuplicata in Europa, negli ultimi due anni; la distribuzione mondiale dei terminali collegati alla rete in base al produttore vede in primo posto Apple con il 25,3% contro Nokia con il 22,2% seguiti da Samsung con il 12,7%; per quanto riguarda i singoli terminali più "addicted" primo posto per iPhone, secondo per iPod touch e terzo per HTC Dream.

Questi ultimi, come è facile immaginare, accedono ad un numero maggiore di annunci presenti anche nelle applicazioni (sempre gestiti da AdMob) e che si trovano solamente per le piattaforme iPhone OS e Android. Infatti, la distribuzione degli OS mobili pare dare ragione a questa teoria: primo posto per Apple con il 43% di share, segue Symbian con il 29% ed Android con il 10% a sua volta seguito da RIM con il l'8% ed un sempre più agguerrito WebOS di Palm con il 5%.

Soffermiamoci su queste cifre per capire che, rispetto al precedente report del mese scorso, ci sono state delle sostanziali salite e discese: Apple su, Symbian scende e RIM rimane stabile, Android e WebOS salgono. E' chiaro che questi dati non riflettono le vendite ma offrono interessanti spunti di discussione. Come sempre il report completo, questa volta contenente 20 pagine, è consultabile gratuitamente a quest'indirizzo.

Ora che il futuro si presenta particolarmente roseo per gli annunci pubblicitari mobili, data la presenza strategica di Google, ci aspettiamo: una crescita esponenziale degli annunci e delle applicazioni coperte (anche su altri OS mobili), maggiori e dettagliati report (per lo meno lo auspichiamo) che riflettano realmente con una buona approssimazione la diffusione dei terminali mobili in tutto il mondo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: