Tim introduce una nuova versione, meno costosa, della Tutto Compreso per iPhone

Tutto compreso iPhone
Poco più di una settimana fa avevamo segnalato le modifiche che Tim aveva apportato alla propria offerta in abbonamento relativa all'iPhone, concentrando la nostra attenzione in particolare sulla scomparsa delle due opzioni a canone mensile più basso (15 e 35 €). Oggi Tim sembra esser corsa ai ripari per non vedere un'affermazione della concorrenza nella vendita dei melafonini, proponendo una nuova versione della Tutto Compreso per iPhone.

Non si stratta di una vera novità quanto di una rimodulazione, questa volta positiva per il cliente, della precedente Tutto Compreso 35: la nuova Tutto Compreso 19 + opzione 2.0 mette, infatti, a disposizione 200 minuti di chiamate e 1 GB di traffico dati a fronte di un canone mensile di 29 € (vincolo contrattuale di 24 mesi con corrispettivo in caso di cessazione anticipata). Gli stessi bundle di chiamate e dati erano offerti, in precedenza, a 35 €/mese.

Per le connessioni oltre 1 GB il costo sarà di 10 € per un ulteriore bundle di 1 GB. Terminato il basket di chiamate a disposizione, il traffico verrò tariffato econdo un profilo base scelto dal cliente, come già accade per i messaggi, non compresi nel canone dell'abbonamento. L'abbonamento può essere arricchito con una opzione per l'invio di sms:


  • 200 sms a 5 €

  • 600 sms a 10 €


Tra le modifiche alle condizioni economiche segnaliamo anche le variazioni degli entry ticket da corrispondere al momento dell'attivazione del contratto in base al modello di iPhone scelto. I nuovi entry ticket sono i seguenti:

Rispetto alla precedente Tutto Compreso 35 si ha un aumento di 10 € per l'entry ticket dell'iPhone da 8 GB (199 invece di 189 €) e una riduzione di pari importo per quello dell'iPhone da 32 GB. Nel complesso può essere quindi considerata una rimodulazione positiva dell'offerta. Scompare definitivamente, a quanto pare, l'opzione che non mette a disposizione minute di chiamate, utilizzata in precedenza quasi come una rateizzazione del costo del telefonino.

Volendo fare un confronto con la concorrenza H3g, con lo stesso canone mensile, mette a disposizione 400 minuti di chiamate, 200 sms e 4 GB di dati con l'abbonamento Zero6. Vodafone, invece, non propone formule con un esborso mensile simile: la meno costosa (Più Facile Medium) prevede un canone di 50 €/mese per 500 minuti di chiamate ma senza traffico dati.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: