iPhone 7, i chip dello smartphone saranno prodotti di nuovo da Samsung

I chip A9 di iPhone 7 saranno prodotti da Samsung: Apple ritorna alle origini

iPhone 7 I chip di iPhone 7 saranno di nuovo prodotti da Samsung: non si tratta di una bufala, perché a comunicarlo non è soltanto Korea Economic Daily ma anche Wall Street Journal, due fonti affidabili che, però, non hanno fornito ulteriori dettagli.

La situazione parrà davvero strana ai fan della Mela Morsicata, per diversi motivi: anzitutto, che fine farà iPhone 6? La risposta è semplice: non lo sappiamo. Siamo a conoscenza del fatto che i nuovi accordi con Samsung partiranno dal 2015, data entro la quale Apple potrebbe aver lanciato sul mercato già il nuovo iPhone; è chiaro, quindi, che in quel caso il chip sarà prodotto dalla società con cui la Mela è tuttora partner, vale a dire la taiwanese TSMC, a cui ha affidato la produzione di chip A8.

A prescindere da come si evolverà la faccenda, e cioè dalla data di uscita di iPhone 6, è sicuro, comunque che iPhone 7 sarà il frutto di una importante collaborazione fra Apple e Samsung: si ritorna, insomma, alle origini, visto che non è la prima volta che i due colossi lavorano assieme. Per il momento sappiamo che i futuri processori saranno A series, per la precisione chip A9 basati su un processo a 14 nanometri: per tutte le altre informazioni, ovviamente, bisognerà attendere. Con le dita rigorosamente incrociate.

Via | English.ankyung

  • shares
  • Mail