HTC Desire 500, caratteristiche tecniche, prezzo e uscita del nuovo mid-range

Scopri le specifiche tecniche e la data di uscita di HTC Desire 500

Foto HTC Desire 500HTC Desire 500 non sarà HTC One, ma è comunque uno smartphone molto interessante. Si tratta, infatti, di un dispositivo destinato alla fascia media del mercato che, dotato di un processore Quad-Core da 1.2 Ghz, BlinkFeed (applicazione tra le più usate degli utenti) e Video Highlights, potrebbe soddisfare a pieno le vostre aspettative. Anche i colori, dobbiamo dirlo, sono molto carini, perché, anzitutto non si tratta del solito bianco, e poi sono molto eleganti: parliamo del Lacquer Black e Glacier Blue.

"La gamma Desire - ha spiegato Peter Chous, CEO di HTC Corporation - è celebre per offrire esperienza mobile premium all’interno del mercato di massa. Questo particolare modello, il Desire 500, non è diverso. È perfetto per le persone sempre in movimento, consente un notevole multitasking e un costante live-streaming di tutte le informazioni più importanti e interessanti, vantando una fotocamera eccellente per dare vita ai ricordi più importanti”.

Lo smartphone, insomma, va incontro all'utenza non soltanto con un look raffinato e un prezzo da fascia media, ma anche con specifiche tecniche che ne fanno un dispositivo performante e all'altezza di qualsiasi situazione: è sempre più evidente, insomma, che HTC voglia imporsi nel mercato mobile con forza, senza essere solo testimone delle vittorie dei coreani.

HTC Desire 500, scheda tecnica


Ma vediamo assieme la scheda tecnica di HTC Desire 500:


  • Sistema operativo Android 4.1.2 con HTC Sense;

  • HTC Blinkfeed;

  • SIM in formato micro SIM;

  • Display da 4.3″ WVGA;

  • Memoria: 1 GB di RAM e 4 GB Storage espandibili sino a 64 GB tramite microSD;

  • Connettività telefonica: GSM/GPRS/EDGE 900/1800/1900 MHz, UMTS/HSPA 900/2100 con HSDP sino a 7.2 MBps;

  • GPS/AGPS;

  • Sensori: accelerometro, sensore di prossimità, sensore di luce ambientale;

  • Connettività: Bluetooth 4.0 con aptX, Wi-FI IEEE 820.11 b/g/n, DLNA, jack audio da 3.5 mm;

  • Ottimizzazione sonora Beats Audio;

  • Fotocamera da 8 MP con autofocus, LED Flash, sensore retroilluminato da 1/3.2″, chip dedicato HTC ImageChip, f .2.0, 28 mm, Smart Flash (cinque livelli di flash impostati automaticamente a seconda della distanza dal soggetto);

  • Fotocamera anteriore da 1.6 con sensore BSI;

  • Supporto alla registrazione video in 720p;

  • Galleria con Video Highlights e HTC Share;

  • Formati audio supportati: riproduzione .aac, .amr, .ogg, .m4a, .mid, .mp3, .wav, .wma, registrazione .aac;

  • Formati video supportati: riproduzione 3gp, .3g2, .mp4, .wmv (Windows Media Video 9), .avi (MP4 ASP e MP3), registrazione .mp4;

  • Batteria removibile da 1800 mAh;

  • Autonomia dichiarata: sino a 12.1 ore in conversazione WCDMA, sino a 17.8 ore in conversazione GSM. Sino a 435 ore in stand-by WCDMA, sino a 401 ore in stand-by GSM;

  • Dimensioni 131.8 x 66.9 x 9.9mm;

  • Peso 123 grammi.


Il prezzo è sicuramente sotto i 300 euro - ma non sappiamo quanto sotto - e l'uscita è prevista ad agosto in alcuni paesi europei; a settembre, invece, sarà la volta dell'Italia: HTC Desire 500 sarà vostro al day one?

Via | Comunicato stampa ufficiale HTC

  • shares
  • Mail