Samsung Galaxy Note 3 con Android Jelly Bean 4.3 già dal rilascio?

Samsung Galaxy Note potrebbe montare Android Jelly Bean 4.3 sin dal rilascio: parola di Sam Mobile

Foto Samsung Galaxy Note 3Samsung Galaxy Note 3 è uno dei dispositivi più attesi di questa estate: la linea Note, per quanto il successo dei phablet sia a tratti inspiegabile (soprattutto per la scarsa portabilità), è sempre stata sinonimo di alta qualità; quindi c'era da aspettarselo (anche se, diciamolo pure, i prezzi praticati dai coreani molto spesso sono eccessivi e meriterebbero quasi le stesse critiche riservate alla politica applicata da Apple).

Galaxy Note 3 è ovviamente chiacchieratissimo: il phablet dovrebbe essere presentato all'IFA di Berlino 2013, nella conferenza del 4 settembre, e, come ogni annuncio che si rispetti, l'hype non poteva che essere alle stelle. E lo è ancor di più, se considerate che il device potrebbe montare sin dall'arrivo sul mercato Android Jelly Bean 4.3 (come se Samsung volesse scusarsi dei mancati aggiornamenti che hanno caratterizzato la vita di Galaxy S2 e Galaxy Note 2, i quali, saltando l'aggiornamento al 4.2.2, arriveranno direttamente al 4.3).

La notizia è stata data recentemente da una fonte affidabile: SamMobile; nel tweet che vi abbiamo proposto si legge, infatti, proprio che i coreani stanno lavorando a un Samsung Galaxy Note 3 con Android Jelly Bean 4.3: sarà vero? non lo sarà? Non si tratta di un pettegolezzo senza fondamenta, visto che il rilascio non avverrà a settembre e c'è tutto il tempo, quindi, per lavorare come si deve; nel caso fosse vero, comunque, la compagnia sarebbe senz'altro da apprezzare, perché non capita tutti i giorni di avere (come è già successo con Samsung Galaxy S4) un dispositivo aggiornato all'ultima versione di Android.

Samsung Galaxy Note 3, quali specifiche tecniche?

Vi ricordiamo che Samsung Galaxy Note 3 dovrebbe avere un display da 5,9″ o più grande; 3 GB di memoria RAM; un processore Exynos 5420 Octa oppure Snapdragon 800 e la fotocamera da 13 megapixel: tutto il resto delle specifiche tecniche - anche queste, del resto - è da confermare, ma state certi che si tratterà davvero di un bel prodotto; qualcuno già parla di "re" dei phablet.

  • shares
  • Mail