LG G Pro Lite, ancora un "mini" là fuori

Di una cosa dobbiamo dare merito ad LG: non ha chiamato un suo modello, che si ispira ad uno più grande, con il nome "Mini".

LG G Pro Lite

 

Il costruttore coreano ha sì seguito nella sostanza la strada già intrapresa da diversi altri competitor come, ad esempio, Samsung e HTC ma ha chiamato il suo nuovo modello G Pro Lite, di stretta derivazione, ovviamente, dal fratello maggiore G Pro.

Le sue caratteristiche tecniche


Siamo in presenza di un phablet con schermo IPS 5,5", con risoluzione limitata a 540 x 960 pixel, dotato di sistema operativo Android in versione 4.1.2 e pennino capacitivo.

Nulla di trascendentale per quanto concerne le caratteristiche tecniche: il processore è un MediaTek MT6577 dual-core da 1 GHz, la RAM è di 1 GB mentre la memoria interna è di 8 GB, espandibile con schede di tipo microSDHC.

Arriverà in ottobre ma non in Europa, per ora


La fotocamera posteriore è di 8 megapixel, ingrado di realizzare video in qualità 1080p a 30 frame al secondo, mentre quella anteriore è di 1,3 megapixel e non manca la radio FM. La connettività è Wi-Fi b/g/n e Bluetooth 3.0 con A2DP ed è presente l’antenna GPS. Le sue dimensioni sono di 150,2 x 76,9 x 9,4 mm. mentre il peso è di 161 grammi. La batteria, agli ioni di litio, ha un capacità di 3140 mAh.

Il G Pro Lite arriverà in commercio, nelle colorazioni bianca e nera, entro il mese di Ottobre in Sud America e successivamente in Russia, Cina, India e Asia. Arriverà anche in Europa e in Italia? Al momento non abbiamo queste informazioni ma non lo escludiamo.

Via | GSMArena

  • shares
  • Mail