Vivo Xplay3S, lo smartphone con display da 2560 x 1440 pixel

Avete presente l’iMac 27" di Apple? Ebbene quel bestione ha una risoluzione di 2560 x 1440 pixel che, come dice il nome stesso, stanno però in 27 pollici.

Vivo Xplay3S

 

Il prossimo smartphone di Vivo, l’Xplay3S, avrà lo stesso numero di pixel ma in uno schermo decisamente più piccolo - potrebbero essere i 5,5" che LG ha annunciato o scorso mese di agosto, non lo sappiamo ancora - costituendo di fatto il primo smartphone al mondo con risoluzione 2K e con una concentrazione mostruosa: 538 punti per pollice.

Non solo un mega display


Un display da favola ma non sarebbe finita lì dato che, almeno dalle immagini rubate in Rete, possiamo vedere un telefono decisamente sottile e con un veloce processore quad-core da 2,3 GHz (il classico Qualcomm Snapdragon 800?).

Ben poco altro si sa di questo modello che, data la sua eccezionalità, ha addirittura suggerito al costruttore asiatico di saltare il nome Xplay2 e passare direttamente al 3S. Un altro, piccolo, dettaglio aggiunto al top di gamma è il suo supporto alle reti 4G, ormai un must-have per dispositivi di questo genere.

Nell'olimpo degli outsider orientali


Attendiamo che Vivo lo annunci ufficialmente e che dica se riusciremo a vederlo anche al di fuori dei soliti confini cinesi dove ormai sono presenti smartphone di altissimo livello e che presentano prezzi che da noi hanno i telefoni di fascia media.

Pensiamo solo allo Xiaomi Mi3 che ha venduto 100mila pezzi in un minuto o a Oppo N1 che sta per arrivare in Cina ma è attesissimo anche in Europa. Anche lo XOLO Q1000S, che è però indiano, non è affatto male ed è un ottimo outsider.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail