Samsung, il marchio è quello più attraente in India (ma Sony si difende benissimo)

Samsung prima in India: uno studio mostra che il suo è il marchio più attraente

Foto SamsungSamsung detiene il primato in India con il suo marchio: per molti, potrebbe non essere una novità, e, in effetti, non è la prima volta che sentiamo parlare del successo dei coreani in questo mercato emergente; va detto, però, che, alla luce delle ultime dichiarazioni - con Apple e HTC interessate a conquistare una fetta consistente del target totale -, i risultati sono senz'altro interessanti, perché mostrano come i coreani siano riusciti a mantenere il controllo della situazione, nonostante le minacce esterne.

Il motivo del successo è presto detto: anche se Samsung pratica prezzi altissimi per il mercato di fascia alta - pensate soltanto alla somma necessaria per acquistare Samsung Galaxy Note 3 -, può puntare su cifre altrettanto basse nel mercato della fascia opposta. Certo, la compagnia non può dormire sonni tranquillissimi - visto che i produttori locali hanno comunque la loro importanza -, ma, almeno per il momento, è quella che detiene il primato.

Lo studio a cui facciamo riferimento oggi è firmato Trust Research Advisory: si è arrivati ai risultati dopo aver intervistato 2mila 505 utenti totali in ben 16 città diverse, basandosi su quattro fattori molto importanti - valore razionale, valore emotivo, valore aspirazionale e valore comunicazionale -, per i quali, però, non è stato fornito alcun punteggio; lo stesso vale, ovviamente, per tutte le aziende prese in considerazione, anche per Sony, che, pensate, si è posizionata seconda; cattive notizie per Nokia, che, invece, pur essendo stata prima per molti anni, oggi si trova ultima.

Nei prossimi anni, dubitiamo che possa cambiare qualcosa a favore delle altre compagnie, ma, qualora Sony dovesse lanciare il prodotto giusto al momento giusto nelle modalità giuste, la situazione potrebbe cambiare davvero: quali sono i vostri pronostici?

Via | Sam Mobile

  • shares
  • Mail