Test batteria Samsung Galaxy Note 3, amara sorpresa durante la navigazione

Brutta sorpresa per gli utenti: Samsung Galaxy Note 3 garantisce poche ore di autonomia, se si naviga su Internet

foto samsung galaxy note 3Samsung Galaxy Note 3 è un ottimo phablet: le specifiche tecniche sono molto buone, le feature non sono poche e il design non è affatto male; insomma, se il prezzo fosse stato abbordabile, sicuramente ne avremmo parlato benissimo: peccato che Samsung e i prezzi bassi non vadano d'accordo (come tutte le altre compagnie, del resto). Ma è tutt'oro ciò che luccica? Il phablet è davvero performante o le specs sulla carta non corrispondono a realtà? La risposta non è netta: vediamo perché.

Recentemente è stato effettuato un test sulla batteria di Samsung Galaxy Note 3 e i risultati sono stati molto positivi, nel senso che - come potete ben vedere dai grafici riportati dalla fonte - il device sembra avere l'autonomia maggiore di tutti, durante la riproduzione dei video, per esempio, ma non solo; la situazione cambia radicalmente, però, quando il telefono viene usato per navigare su Internet: in questo caso, nella classifica generale, Galaxy Note 3 sprofonda tra gli ultimi posti e dimostra di avere un'autonomia a dir poco ridicola, con neanche quattro ore, a fronte delle sette di Samsung Galaxy Note 2.

Se amate usare Facebook o i social network, e navigare su Internet in generale, dovrete evitare, perciò, l'acquisto del dispositivo dei coreani: quattro ore per un top gamma sono davvero poche, soprattutto dopo i soldi spesi per acquistarlo. Avete riscontrato anche voi problemi del genere oppure quelli di Playwares hanno preso un granchio?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: