Samsung Galaxy S5 con fotocamera da 16 megapixel prodotta da Sony?

Samsung sta pensando di affidare la produzione della fotocamera a Sony: ecco gli ultimi rumor su Samsung Galaxy S5

samsung galaxy s5 Non si fa che parlare di Samsung Galaxy S5 dopo le indiscrezioni sul possibile annuncio agli inizi di gennaio, quando lo smartphone dovrebbe fare la sua comparsa in un evento appositamente dedicatogli; prima del previsto, insomma, a causa dei dati di vendita poco soddisfacenti (sia chiaro: il telefono non è un flop, ma la stessa azienda ci è sembrata molto preoccupata dalla flessione delle vendite dopo il primo mese).

Oggi abbiamo scoperto non soltanto che lo smartphone potrebbe essere rivestito sempre da una cover in plastica con retro in finta pelle, ma pure che dovrebbe avere una fotocamera da 16 megapixel prodotta nientepopodimeno che da Sony: molto strano, visto che le due aziende sono concorrenti, ma neanche tanto inverosimile, se considerate che per molto tempo Samsung ha lavorato per i tablet di Apple. Niente è detto, comunque, perché la compagnia potrebbe anche decidere di produrre tutto in casa (nonostante Sony sia uno tra i produttori numeri uno di fotocamere).

A questi rumor dovete aggiungere anche quelli sulla presenza dello scanner retina, che permetterà di sbloccare il display attraverso gli occhi: incredibile, vero? Non tanto... più che altro inutile: da questo Samsung, che è il quinto top gamma della serie, ci aspettiamo qualcosa che sia all'altezza non solo del prezzo ma anche delle tecnologie sviluppate. La fotocamera prodotta da Sony è sicuramente un bel pettegolezzo, ma serve dell'altro: voi, per esempio, cosa chiedereste all'azienda coreana?

 

  • shares
  • Mail